Recensioni
Discard Of System - Tolleranza zero promo-cd (Autoprodotto, 2006)

Sunday 15 January 2006


Anteprima mondiale per voi bambini: dalle retrovie valanghe di sassate con i redivivi Discard Of System, che tornano all'arrembaggio dopo anni di incertezze e innumerevoli cambi di line-up, forti del solo e stoico Bestia quale unico membro originale superstite. Per me Tolleranza zero simboleggia lo spirito stesso del punk-hc, incrollabile e inarrestabile nonostante tutte le avversità del destino, in una scena laziale dove di hardcore italiano c'è rimasto ben poco. Sopravvissuti ai Branded, sopravvissuti agli Oltraggio e perché no pure alla Gioventù Bruciata (dalle cui fila giunge direttamente Papo a dare man forte), i nostri menano, ma menano e menano.
Sei tracce sparate, grezze, cattive e piene di veleno, forti della violenza messa sul piatto d'argento dalla nuova formazione a due chitarre. E così ai remake rivisti e corretti di "Giustizia criminale" e "Tolleranza zero" (pollice in alto per il soletto epico!) si affiancano vecchi/nuovi anthems come "Grido suburbano", "Antisociale" (vagamente Oi! nel sound), "Arrest the war" et cetera et cetera.

Infinitamente meglio della prima prova, sia dal punto di vista tecnico che sonoro, con Daniele che sbraita potentissimo come sempre, ma con più cognizione di causa e modulazione. Era ora che questo demo uscisse, cazzo. Tiriamo le somme, come amavo dire un tempo...

Punto primo: abbiatelo, è un ordine.

Punto secondo: sosteneteli e se possibile contattateli ora per concerti e per una produzione seria di questi pezzi.

Punto terzo: non scherzo, maledetti.

[Simone]

Per contatti, o per avere il cd, scrivete a: discardos@hotmail.com




Questo articolo proviene da:
http://www.lamette.it

L'URL per questa news è:
http://www.lamette.it/modules.php?name=Live_News&func=LiveNewsView&nid=1094