Recensioni
AAVV - All for nothing 4 way split-cd (Disforia, 2005)

Sunday 28 January 2007


All for nothing, ovverosia un cd con ben 4 band italiane che suonano grindcore/crust! Vediamone una per volta… aprono le danze gli aquilani Disforia, già recensiti ed intervistati sulla Lama: sono la risposta italiana agli storici inglesi Doom, però con molti stacchetti lanciati verso il grindcore. Sei pezzi cantati in italiano, tra cui una cover molto bella di “Spero venga la guerra” dei Wretched. Di seguito troviamo 11 songs dei CxOxSx, gruppo vicentino che si accosta più a sonorità powerviolence (tipo Dropdead), grindcore e anche un pizzico di death metal. Sicuramente una band valida!
La terza band sono i Cruel Face Of Life, che provengono da Bologna e sono sicuramente quelli meno grindcore, dato che i loro 5 pezzi vertono sull’hardcore con varie influenze metal ma ben eseguito. Per ultimi troviamo i sardi Machescazo, che sono in due solamente (chitarrista/voce e batteria/urli) e nel cd sfornano quattro pezzi, sicuramente quelli più grindcore brutal dell’intera raccolta. I nostri amici si divertono a cantare testi incentrati sulla pornografia, oh yes. Tutto sommato questo 4 way split è una buona occasione per conoscere in una botta sola quattro band italiane estreme!

[Sveden]

Per contatti, o per avere il cd: www.disforia.it




Questo articolo proviene da:
http://www.lamette.it

L'URL per questa news è:
http://www.lamette.it/modules.php?name=Live_News&func=LiveNewsView&nid=1366