Recensioni
The Bone Machine – Sono uscito fuori dalla grazia di dio 7” (Billy’s Bones Records, Jacob Record, 2007)

Sunday 15 July 2007


Nel corso di una mia improvvisa apparizione sul teatro di guerra di un concerto dei rockers di Aprilia, i suddetti mi aggiudicano questo vinile nuovo di zecca con la sua brava copertina fantasmagorica disegnata appositamente da Pedro. Inutile dire che il possesso fisico del 45 giri mi procura ancora un piacere immenso, a maggior ragione adesso che per darne alle stampe uno bisogna essere veramente intrepidi, visto che i dannati pischelli in buona parte non posseggono giradischi. I Bone Machine, stoici, se ne fottono e continuano a sfornare dischetti e compact discs in egual misura e frequenza. Questo singolo, registrato autarchicamente in cantina con un 4 piste, contiene nella fattispecie tre pezzi che non sentirete facilmente altrove.
La title track, “Sono uscito fuori dalla grazia di dio”, è il remake radicale di un vecchio classico della band, che i più anziani ricorderanno anche come parte del misconosciuto demo “Maledetto rock’n’roll” (chi ce l’ha scriva prontamente in redazione, vincerà una bambolina vodoo con il volto di Tiziano Ferro). La B side invece – un attimo che giro – diffonde nell’etere lamettiano uno stomp a nome “Voci dalla palude morta”, e infine una cover di Johnny Knight (?) dal titolo “Rock’n’roll guitar”.

Molteplici sono i motivi per procurarvi questo sette pollici, e il principale è che dopo averlo ascoltato sarete maledetti. Ricercate freneticamente questo ricco antipasto in attesa del full-lenght di prossima uscita e di altre novità di prossima-prossima uscita…

[Simone]

Per contatti, o per avere il cd: info@billysbones.it




Questo articolo proviene da:
http://www.lamette.it

L'URL per questa news è:
http://www.lamette.it/modules.php?name=Live_News&func=LiveNewsView&nid=1476