Recensioni
I libri di cinema editi da Mediane

Monday 03 March 2008


Un nuovo editore di cinema si affaccia nel panorama letterario italiano. Si tratta di Mediane libri, giovane e intraprendente azienda milanese con un passato nella produzione di CD musicali e da alcuni anni attiva nel campo del libro fotografico. Ho collaborato in prima persona alla realizzazione del libro Commedia sexy all’italiana, introducendo un’inedita selezione di foto di attrici prelevate dai set e realizzate da paparazzi romani. Non è il solo libro di cinema edito da Mediane, che ha prodotto, tra l’altro, anche Tomas Milian - il bandito, lo sbirro e Er Monnezza, Attori a mano armata, Morricone western e Dario Argento. Tutti i volumi hanno un costo che varia dai 20 ai 25 euro, ma sono realizzati su carta fotografica di alta qualità, a colori e in bianco e nero. Non solo, ogni libro è corredato da un CD che rappresenta una chicca per gli appassionati, perché contiene una scelta di canzoni e colone sonore tratte dai film.
Dal volume "Tomas Milian" possiamo ascoltare cose come "Quei giorni insieme a te" di Ornella Vanoni, che fa da colonna sonora alla tragica lapidazione di Florinda Bolkan, ma anche il tema de "Il trucido e lo sbirro" realizzato da Bruno Canfora. "Morricone western" contiene una scelta di locandine e flani delle pellicole, ma anche le migliori musiche western del maestro. "Dario Argento" è un libro capolavoro, aggiornato a "La terza madre", non molto approfondito come testi, ma ricco di immagini inedite e soprattutto delle migliori colonne sonore realizzate dai Goblin, Simonetti ed Ennio Morricone. Sono libri da collezionare e da amare, imprescindibili per la biblioteca di cinefili e appassionati. Mediane non si occupa soltanto di cinema di genere, nel suo vasto catalogo ci sono anche libri dedicati agli attori classici italiani, alle attrici che hanno fatto sognare e a registi di valore come Monicelli e Pasolini. Si annuncia molto interessante un libro su Anna Magnani, mentre le prossime uscite riguardano Alberto Sordi, Federico Fellini e Michelangelo Antonioni. Degno di nota anche il previsto progetto Volare che analizza l’Italia del boom economico e il cinema degli anni Sessanta.

[Gordiano Lupi]




Questo articolo proviene da:
http://www.lamette.it

L'URL per questa news è:
http://www.lamette.it/modules.php?name=Live_News&func=LiveNewsView&nid=1590