Recensioni
Pinta Facile – Ieri… oggi cd (Scarred For Life Records, 2012)

Tuesday 05 June 2012


Torna SFL, tornano i capitolini Pinta Facile, ormai totalmente assurti al livello di Oi! heroes nazionali sul teatro di guerra di mille e mille live acts: teste vuote ossa rotte e un coefficiente 105% di pura ignoranza e reiettitudine sociale, per il disco probabilmente più original-Anti-Nowhere League style che sia mai uscito in Italia fino a questo momento. Ogni pezzo un anthem di fluido streetpunk, che talvolta si imbizzarrisce in sterzate “core” (vedi “Vomito”, per avere un esempio emblematico). “Attimi di sconforto”, con il suo possente refrain corale, per quanto mi riguarda è certamente la testa d'ariete di Ieri… oggi, e non è un caso che sia stato già estratto un paio d’anni fa come singolo apripista. Degnissima di nota anche “La IX penna armata”, che a tratti mi fa venire in mente le epigrammatiche invettive pasoliniane con cui i Klaxon scoprirono già un legame punk illo tempore.
12 pezzi 12, comprensivi di una cover ad hoc di “City baby attacked by rats” dei sempreverdi Charged GBH. Segnalo nel mucchio l’anti-work song “Io non ci sto!” (“Una vita di lavoro / per poi prenderlo nel culo / senza un ringraziamento / Io non ci sto!”) e la già classica “No politica”, sicuramente due tra le più cantate in coro dalle teste rasate sotto i palchi.

Se amate il messaggio esplicito, l’energia lanciata a mille, la politica skinhead, la forza del riscatto e la lotta senza quartiere, questo è il disco che fa al caso della vostra dissidenza.

“Non ho nessun partito / forse ho una bandiera / non ho un’armata rossa / non ho un’armata nera”. Pollice in alto e vento in poppa per Scarred For Life!

[Simone]

Per contatti, o per prenotare il cd, scrivete a: scarred13@hotmail.itt




Questo articolo proviene da:
http://www.lamette.it

L'URL per questa news è:
http://www.lamette.it/modules.php?name=Live_News&func=LiveNewsView&nid=2129