Recensioni
Testa dura senza paura Numero 1 (Autoprodotta, 2003)

Saturday 01 March 2003


Dalla collaborazione di un eclettico trio di annoiati (Ele, Max e Jo) č ringhiosamente nata la prima punk'zine della Valsesia, localitā geografica la cui ubicazionen č da identificarsi almeno parzialmente (correggetemi se sbaglio) con il territorio di Biella und paesi limitrofen. Lo sperimentale nāmber uān della cartacea fanza, l'unico finora esistente e dunque pervenuto tra le mie manacce, mi ha positivamente impressionato, e i motivi in sostanza sono due.

Uno: in nessuna delle dieci pagine della fanza ho avuto modo di riscontrare la necrosi, non poco diffusa in altre sedi, della figura per me fondamentale del fiero correttore di bozze; ragazzi intendiamoci, gli errori ci scappano sempre, e sono del tutto umani, ma il fine ultimo di un giornale č quello di essere letto, non solo quello di essere. E Testa dura si legge bene, evviva la faccia.

Due: l'editoriale č lungo e il contenuto č vario - si spazia dalle recensioni ācca'ccė all'Oi! al punk meloico allo ska, e il resto non č noia, ma telecronaca diretta di concertoni di tutto rispetto, non ultima la tappa ferrarese dell'Eastpack Tour 2002, che includeva in scaletta, tra le altre, bands cazzutissime come Discipline, Hatebreed, Biohazard, Agnostic Front.

E ancora: qualora non conosceste i gruppi della Valsesia, qui c'č una pagina sana con la totalitā delle ultime date dei suddetti & tutti i modi possibili e immaginabili per contattarli e documentarvi su di loro.

Il fiero alleaten Galeazzo Musolesi consiglia: richiedetela subito, gettate il cuore oltre l'ostacolen!

A quando il numero due?

[Simone]

Per contatti, o per avere la fanza, scrivete a: rosyele@iol.it

alias: Elena Rosazza Gianin - Via Roma, 2 - 13818 Tollegno [Biella]




Questo articolo proviene da:
http://www.lamette.it

L'URL per questa news č:
http://www.lamette.it/modules.php?name=Live_News&func=LiveNewsView&nid=467