Recensioni
iMelt - Specchio cd (Derotten Records, 2002)

Wednesday 24 September 2003


Full-lenght di dodici tracce (il terzo in assoluto) per i vicentini Melt, già apparsi su questi schermi in occasione dell'uscita di "Punk Fiction vol. 1", compilation che includeva il singolo "Ho bisogno di qualcosa di forte". Grafica curatissima e un produttore d'eccezione (Giorgio Canali, già nel C.S.I. di Ferretti e Zamboni) per un disco pop rock intriso di sonorità punk. Power pop mi sembra la definizione ideale, in questi casi, se proprio vogliamo etichettare. Ma andiamo al nocciolo della questione.
Se amate il genere proposto, Specchio è un prodotto da tenere assolutamente in considerazione, e per la bontà della musica e degli arrangiamenti (che non vacillano mai: ottima, ad esempio, la chitarra, sia nei riff che nei soletti), e per l'assoluta orecchiabilità delle parti vocali, complete di cori costantemente azzeccati. La sezione ritmica, che non punta quasi mai sulla velocità, concentrandosi invece in prevalenza sugli stoppati, contribuisce ulteriormente a mettere in primo piano le liriche, tutte in italiano e per lo più introspettive e di derivazione/ispirazione emo.

Indiscutibilmente all'altezza di tanta musica radiofonica italiana, ma con una marcia in più a livello di impatto. Sapete cosa bevete: per voi amanti del pop punk, ma anche (e soprattutto) della pura melodia.

[Simone]

Per contatti, o per avere il CD: imelteo@libero.it




Questo articolo proviene da:
http://www.lamette.it

L'URL per questa news è:
http://www.lamette.it/modules.php?name=Live_News&func=LiveNewsView&nid=608