Benvenuti su Lamette.it
Il portale/webzine più rozzo d´Italia sulla musica & sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani: contiene punk fetente!
[ Editoriali ] [ Articoli ] [ Recensioni ] [ Interviste ] [ Relics ] [ Coprophagus ] [ Blog ] [ Forum ]

  Menù della Lama
[ Home ]
[ Editoriali ]
[ Articoli ]
[ Recensioni ]
[ Interviste ]
[ Relics ]
[ Coprophagus ]
[ Blog ]
[ Forum ]
[ Calendario concerti ]
[ Links ]
[ Contatti ]
[ MP3/Downloads ]
[ Vocabolario ]
[ Archivio ]
[ Top 20 ]

  Ricerca nel Sito
news
commenti
eventi
links
 

  Sponsor della Lama
SOA Records/Oi! Strike
Randagi Rock Community
Sound Of The Street
Bloody Passion Tattoo
Latitudine 42 Comics & Games
Rave Up Vinyl Agency
Lamette Comics Blog
Blood '77
Killer Penis
Sponsor della Lama

  Old news
Recensioni: Colonna Infame SH – Dalla nostra parte Lp (Oi! Strike, 2013) (1)
Recensioni: Bufalo Kill – Be be bleah! cd (Yorpikus Sound, 2013)
Recensioni: Stigmathe – Fronte di nervi Lp (SOA Records, 2012)
Recensioni: Raise Your Pitch – Tutti Appesi demo-cd (Autoprodotto, 2012)
Recensioni: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) (1)
Recensioni: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012) (1)
Articoli: Kalashnikov – La città dell’ultima paura 12” picture (D.I.Y., 2013)
Recensioni: Golden Shower – The strange case of the Alaskan dragon breath cd (Area Pirata, 2013)
Interviste: Klaxon
Recensioni: Because The Bean – Indifferenza nera 7’’ (Bertani Dischi e Salami, United We stand, FFC Productions…, 2012)

Tutte le News

  Commenti
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: The Pale Flowers - The Pale Flowers cd (Autoprodotto, 2013) di: Randy
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: Eyalz
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: clickme
Re: Amelie Tritesse/Tre Tigri Contro split 7” (Autoprodotto, 2013) di: clickme
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123

Tutti i commenti

 
Pagina Stampabile Invia ad un amico Commenta

Recensioni Friday 03 March 2006:
The Avengers live all'Underworld di Camnden Town, Londra, 22/02/2006 mit photogallery!

Premetto che questa moda che ogni gruppo anni 60/70, a parte i Beatles, i Ramones e i Clash, debba riformarsi e fare tour suonando i vecchi pezzi con risultati patetici, mi fa abbastanza cagare. Felice eccezione sono però gli Avengers. Fondati dalla 19enne Penelope Houston, assieme ai Nuns, Crime, Uxa, Weirdos nel 78/79, a San Francisco diedero vita ad una delle piu’ vitali e creative scene punk rock. Realizzarono una manciata di singoli, poi raccolti nell’omonimo Lp postumo. Dopo lo scioglimento del gruppo, Penelope passò a sperimentare altri modi di fare musica, realizzando vari Lp con musicisti folk, diversi dal materiale Avengers ma, a mio avviso, altrettanto belli. Da circa un anno e mezzo la band (ad esclusione credo del bassista, irrintracciabile in Scandinavia) si è rimessa a suonare in giro.

Li ho visti il 22/2/06 all’Underworld di Camden Town, a Londra. È un club, ma forse fra tutti quelli di Londra il meno merdoso. Il concerto è stato il migliore che abbia visto quest’anno, nessuna delle mie aspettative è stata delusa. Nessun atteggiamento da rockstars, pezzi suonati con energia, precisione ed onestà. La scaletta snocciola un po’ tutti i pezzi del vecchio Lp, dall’emozionante "We are the one" a "White nigger", "Car crash", "Uh-oh", "Thin white line", "I believe in me", "Corpus Christi". Penelope giustamente non si agghinda da ragazzina punk, ma a 46 anni è affascinante e canta come a 19.

Fortunatamente il pubblico aveva una percentuale di coglioni abbastanza limitata ed il pogo era praticabile: ho potuto seguire a 2 m dal palco. Forse quello che mancava erano nuove composizioni. Purtroppo il set è durato poco meno di 40 minuti per lasciare spazio ai Vibrators, questi sì patetici. In un villaggio globale da MTV in cui i Sum41 o Blink182 son considerati gruppi punk, gli Avengers (ri)portano una bella boccata di aria fresca.

[Marco Barboncini]



Photogallery - 3 scatti inediti.

 
  Fototeca
Holidays in the sun - Wasted UK Festival - Blackpool Winter Gardens, 10/11/12/13-08-2006
Holidays in the sun - Wasted UK Festival - Blackpool Winter Gardens, 10/11/12/13-08-2006


  Calendario Concerti

Tutto il Calendario

  Sostieni la Lama

  Gemelli Tossici
TeleFree.iT
City Of The Dead
Cultura Elettronica
Il Tropico Del Garigliano

  Sondaggi
Cosa pensi della nuova sezione MP3/Downloads?

Era l'unico vero deficit di Lamette. Ora non più.
Era ora di aggiornarsi, tutti hanno i free album.
I free album di Lamette sono i più fichi di tutti.
Non ne sapevo un cazzo, corro a mandarvi il mio!
Non scarico MP3, i dischi o li compro o li ignoro.



Risultati
Sondaggi

Voti: 63
Commenti: 178

  Cronologia della Lama
Tuesday 15 October 2019


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.268 Secondi