Benvenuti su Lamette.it
Il portale/webzine più rozzo d´Italia sulla musica & sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani: contiene punk fetente!
[ Editoriali ] [ Articoli ] [ Recensioni ] [ Interviste ] [ Relics ] [ Coprophagus ] [ Blog ] [ Forum ]

  Menù della Lama
[ Home ]
[ Editoriali ]
[ Articoli ]
[ Recensioni ]
[ Interviste ]
[ Relics ]
[ Coprophagus ]
[ Blog ]
[ Forum ]
[ Calendario concerti ]
[ Links ]
[ Contatti ]
[ MP3/Downloads ]
[ Vocabolario ]
[ Archivio ]
[ Top 20 ]

  Ricerca nel Sito
news
commenti
eventi
links
 

  Sponsor della Lama
SOA Records/Oi! Strike
Randagi Rock Community
Sound Of The Street
Bloody Passion Tattoo
Latitudine 42 Comics & Games
Rave Up Vinyl Agency
Lamette Comics Blog
Blood '77
Killer Penis
Sponsor della Lama

  Old news
Recensioni: Colonna Infame SH – Dalla nostra parte Lp (Oi! Strike, 2013) (1)
Recensioni: Bufalo Kill – Be be bleah! cd (Yorpikus Sound, 2013)
Recensioni: Stigmathe – Fronte di nervi Lp (SOA Records, 2012)
Recensioni: Raise Your Pitch – Tutti Appesi demo-cd (Autoprodotto, 2012)
Recensioni: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) (1)
Recensioni: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012) (1)
Articoli: Kalashnikov – La città dell’ultima paura 12” picture (D.I.Y., 2013)
Recensioni: Golden Shower – The strange case of the Alaskan dragon breath cd (Area Pirata, 2013)
Interviste: Klaxon
Recensioni: Because The Bean – Indifferenza nera 7’’ (Bertani Dischi e Salami, United We stand, FFC Productions…, 2012)

Tutte le News

  Commenti
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: The Pale Flowers - The Pale Flowers cd (Autoprodotto, 2013) di: Randy
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: Eyalz
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: clickme
Re: Amelie Tritesse/Tre Tigri Contro split 7” (Autoprodotto, 2013) di: clickme
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123

Tutti i commenti

 
Pagina Stampabile Invia ad un amico Commenta

Relics Thursday 22 November 2001:
Ifix Tcen Tcen - Liquid party (T. V. O. R., 1987)

Continua la saga Teste Vuote Ossa Rotte con la review di un altro classico irripetibile del suo genere: l'esordio vinilico degli Ifix Tcen Tcen di Torino, sicuramente uno dei prodotti più allucinanti dell'hardcore italiano di tutti i tempi.

Il funambolico gruppo nacque da una costola dei Nerorgasmo come progetto demential-core parallelo: questo mitico "Liquid Party", in vinile coloratissimo e con una figa sbrodante in copertina, è in pratica una raccolta di pop-disco-hits anni ottanta riviste e corrette, ma direi meglio devastate con rigore tecnico pressoché perfetto, per la gioia delle orecchie malate di noi cultori del trash-punk.

Questo "Liquid party" è il classico disco che gli mena a tutti, in primis all'odiosissimo Maicòl Gècson (la sua "Bad" venne qui stuprata per la prima volta: il fottuto ballerino-cantautore fu poi preso a calci nei denti molte altre volte, in seguito).

Della vena impietosa degli Ifix fecero le spese anche i Bitòls, i Frènchi Gòs Tù Ollivùd, Madonna, Emì Stiùart e molti, moolti altri trucidoni loro pari. Non voglio manco rovinarvi la sorpresa dicendovi quali e quante popstar dell'epoca subirono l'onore di un disonorante remake da parte dei nostri.

Aggiungo anche che le cover in questione sono inframmezzate da brutali intermezzi pubblicitari basati sulla rilettura cinica e aberrata di molti spot allora in voga nelle programmazioni della Rai o della Fininvest: Dal preservativo Hatù alla disgustosa Fruittella, morbida-da-mordere-al-gusto-della-frutta-uò-uò. Che i nostri ascoltassero gli Squallor?

Da segnalare tra gli inserti anche una cover dei Blue Vomit ("Io non sono come voi") e una dei Germs ("The slave"), più due brani originali degli Ifix Tcen Tcen che spaccano letteralmente il culo, ovvero l'iperveloce, narcisistica "Io mi amo" e la conclusiva, apocalittica "Grazie del passaggio".

Che dire?

Capolavoro. Arte pura. Pezzo da collezione obbligatorio per tutti.

Peccato solo che il seguito, intitolato "Oltre la collina" non sia stato assolutamente ai livelli del tremebondo esordio. Ma per un disco come "Liquid party" non ci sono parole.

[Simone]



Commenti:

Re: Ifix Tcen Tcen - Liquid party (T. V. O. R., 1987)
Questa volta non sono d'accrodo con Simone.Questo è un disco senza spessore, assolutamente inessenziale e fine a se stesso.Inconcludente e superfluo.

19/03/2004 di: wiz

 
  Fototeca
Crack! 2006 - Fumetti Dirompenti / Vinavyl - Omaggio a Stefano Tamburini - Forte Prenestino, Roma, 08-11/06/2006
Crack! 2006 - Fumetti Dirompenti / Vinavyl - Omaggio a Stefano Tamburini - Forte Prenestino, Roma, 08-11/06/2006


  Calendario Concerti

Tutto il Calendario

  Sostieni la Lama

  Gemelli Tossici
TeleFree.iT
City Of The Dead
Cultura Elettronica
Il Tropico Del Garigliano

  Sondaggi
Cosa pensi della nuova sezione MP3/Downloads?

Era l'unico vero deficit di Lamette. Ora non più.
Era ora di aggiornarsi, tutti hanno i free album.
I free album di Lamette sono i più fichi di tutti.
Non ne sapevo un cazzo, corro a mandarvi il mio!
Non scarico MP3, i dischi o li compro o li ignoro.



Risultati
Sondaggi

Voti: 63
Commenti: 178

  Cronologia della Lama
Wednesday 18 September 2019
oggi nel 1952: Nasce in Germania Douglas Colvin aka Dee Dee Ramone, inventore assoluto dei tre accordi. One-two-three-four!


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.071 Secondi