Benvenuti su Lamette.it
Il portale/webzine più rozzo d´Italia sulla musica & sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani: contiene punk fetente!
[ Editoriali ] [ Articoli ] [ Recensioni ] [ Interviste ] [ Relics ] [ Coprophagus ] [ Blog ] [ Forum ]

  Menù della Lama
[ Home ]
[ Editoriali ]
[ Articoli ]
[ Recensioni ]
[ Interviste ]
[ Relics ]
[ Coprophagus ]
[ Blog ]
[ Forum ]
[ Calendario concerti ]
[ Links ]
[ Contatti ]
[ MP3/Downloads ]
[ Vocabolario ]
[ Archivio ]
[ Top 20 ]

  Ricerca nel Sito
news
commenti
eventi
links
 

  Sponsor della Lama
SOA Records/Oi! Strike
Randagi Rock Community
Sound Of The Street
Bloody Passion Tattoo
Latitudine 42 Comics & Games
Rave Up Vinyl Agency
Lamette Comics Blog
Blood '77
Killer Penis
Sponsor della Lama

  Old news
Recensioni: Colonna Infame SH – Dalla nostra parte Lp (Oi! Strike, 2013) (1)
Recensioni: Bufalo Kill – Be be bleah! cd (Yorpikus Sound, 2013)
Recensioni: Stigmathe – Fronte di nervi Lp (SOA Records, 2012)
Recensioni: Raise Your Pitch – Tutti Appesi demo-cd (Autoprodotto, 2012)
Recensioni: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) (1)
Recensioni: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012) (1)
Articoli: Kalashnikov – La città dell’ultima paura 12” picture (D.I.Y., 2013)
Recensioni: Golden Shower – The strange case of the Alaskan dragon breath cd (Area Pirata, 2013)
Interviste: Klaxon
Recensioni: Because The Bean – Indifferenza nera 7’’ (Bertani Dischi e Salami, United We stand, FFC Productions…, 2012)

Tutte le News

  Commenti
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: The Pale Flowers - The Pale Flowers cd (Autoprodotto, 2013) di: Randy
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: Eyalz
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: clickme
Re: Amelie Tritesse/Tre Tigri Contro split 7” (Autoprodotto, 2013) di: clickme
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123

Tutti i commenti

 
Pagina Stampabile Invia ad un amico Commenta

Recensioni Wednesday 27 September 2006:
Freiboiter/Youngang - Brave new world split-cd (Anfibio/Red Giants/San Martin Records, 2006)

Veramente bello questo split-cd italo-germanico, prova ne è che manco ha fatto in tempo ad arrivarmi nella cassetta di posta che già è qui nello spazio recensioni. Quello che ci vuole per far fare un salto di qualità al languente streetpunk nostrano è esattamente una serie di dischi di questo calibro, con un bel po' di palle sotto e anche un minimo di coraggiosa sperimentazione inside.
Cominciamo coi Freiboiter, Oi! da Stoccarda con un taglio musicale classicissimo e una batteria che più dinamica non si può. Cinque pezzi tecnicamente all'altezza delle migliori punte internazionali del genere, dove niente - ma veramente niente - è lasciato al caso e all'improvvisazione. Cori e controcori su ogni singolo episodio, che non fatica a diventare anthem già dopo due ascolti.

L'altra faccia della moneta, per testa o croce che sia, spetta invece ai torinesi Youngang, giunti ormai alla loro milionesima produzione, e neanche questo è un caso. Amicizia a parte, i nostri sono a mio avviso (e senza offesa per gli altri) una delle due o tre Oi! bénd rimaste attualmente in circolazione in Italia che meritino effettivamente di avere un grosso seguito. Motivo: riescono a coniugare melodia e rabbia, e a differenza di tanti altri cantano testi che suonano autentici invece che (come al solito!) retorici, senza per questo sconfinare al di là delle tematiche caratteristiche della musica che suonano. Probabilmente la cosa è dovuta al fatto che tengono chiaramente presente tutta una vecchia scuola di derivazione punk-anarchica che i più piccini non possono che ignorare o snobbare in favore di qualcosa che fa casino e suona "core", come va di moda adesso. La riprova di quanto affermo: la scelta degli Youngang di includere nella scaletta un pezzo acustico ("Quello che vivo", ndr) con tanto di inserzione di voce femminile, di chiara ispirazione Kina/Environs/Orsi Lucille/Lalli, quant'altro. Pollice in alto e stima per loro.

Procuratevi questo disco senza alcuna esitazione, e anzi, tenetelo caro nella vostra collezione: darà lustro allo scaffale.

[Simone]

Per contatti, o per avere il cd: youngang@virgilio.it


 
  Fototeca
Boots Brothers
Boots Brothers


  Calendario Concerti

Tutto il Calendario

  Sostieni la Lama

  Gemelli Tossici
TeleFree.iT
City Of The Dead
Cultura Elettronica
Il Tropico Del Garigliano

  Sondaggi
Cosa pensi della nuova sezione MP3/Downloads?

Era l'unico vero deficit di Lamette. Ora non più.
Era ora di aggiornarsi, tutti hanno i free album.
I free album di Lamette sono i più fichi di tutti.
Non ne sapevo un cazzo, corro a mandarvi il mio!
Non scarico MP3, i dischi o li compro o li ignoro.



Risultati
Sondaggi

Voti: 63
Commenti: 181

  Cronologia della Lama
Sunday 17 November 2019
oggi nel 1978: Esce in Inghilterra il 45 giri "Just thirteen" dei Lurkers.


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.052 Secondi