Benvenuti su Lamette.it
Il portale/webzine più rozzo d´Italia sulla musica & sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani: contiene punk fetente!
[ Editoriali ] [ Articoli ] [ Recensioni ] [ Interviste ] [ Relics ] [ Coprophagus ] [ Blog ] [ Forum ]

  Menù della Lama
[ Home ]
[ Editoriali ]
[ Articoli ]
[ Recensioni ]
[ Interviste ]
[ Relics ]
[ Coprophagus ]
[ Blog ]
[ Forum ]
[ Calendario concerti ]
[ Links ]
[ Contatti ]
[ MP3/Downloads ]
[ Vocabolario ]
[ Archivio ]
[ Top 20 ]

  Ricerca nel Sito
news
commenti
eventi
links
 

  Sponsor della Lama
SOA Records/Oi! Strike
Randagi Rock Community
Sound Of The Street
Bloody Passion Tattoo
Latitudine 42 Comics & Games
Rave Up Vinyl Agency
Lamette Comics Blog
Blood '77
Killer Penis
Sponsor della Lama

  Old news
Recensioni: Colonna Infame SH – Dalla nostra parte Lp (Oi! Strike, 2013) (1)
Recensioni: Bufalo Kill – Be be bleah! cd (Yorpikus Sound, 2013)
Recensioni: Stigmathe – Fronte di nervi Lp (SOA Records, 2012)
Recensioni: Raise Your Pitch – Tutti Appesi demo-cd (Autoprodotto, 2012)
Recensioni: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) (1)
Recensioni: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012) (1)
Articoli: Kalashnikov – La città dell’ultima paura 12” picture (D.I.Y., 2013)
Recensioni: Golden Shower – The strange case of the Alaskan dragon breath cd (Area Pirata, 2013)
Interviste: Klaxon
Recensioni: Because The Bean – Indifferenza nera 7’’ (Bertani Dischi e Salami, United We stand, FFC Productions…, 2012)

Tutte le News

  Commenti
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: The Pale Flowers - The Pale Flowers cd (Autoprodotto, 2013) di: Randy
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: Eyalz
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: clickme
Re: Amelie Tritesse/Tre Tigri Contro split 7” (Autoprodotto, 2013) di: clickme
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123

Tutti i commenti

 
Pagina Stampabile Invia ad un amico Commenta

Recensioni Monday 11 December 2006:
AAVV - Sette colli in nero (Alacran, 2006)

Negli ultimi tempi vanno di moda tre cose, in ambito letterario: le raccolte di racconti, le trame noir e le storie ambientate nella capitale, forse come conseguenza di un certo fermento in corso tra autori ed editori romani.
In questo libro curato da Gian Franco Orsi, ex direttore de Il giallo Mondadori e Presidente dell’Aiep, l’associazione scrittori di poliziesco, dodici scrittori di crimine e mistero, romani-de-Roma (ne sono rimasti pochi, in vero) o di adozione, provano a raccontare la loro Roma a tinte forti.
Ecco dunque fare capolino tra le pagine i nomi di Carmen Iarrera, Massimo Felisatti, Sergio Kraisky, Giulio Leoni, Ben Pastor, Patrizia Pesaresi, Andrea Santini, Ivo Scanner, Enrico Solito, Alda Teodorani, Maurizio Testa e Diego Zandel, con relative note biografiche in calce e partecipazione straordinaria – e inconsapevole - di gente come Dario Argento, Scarpia, John Keats.

Gli autori hanno tentato di sondare l’anima della città eterna, di andare in profondità usando la penna a mo’ di bisturi in cerca non di reperti archeologici, ma di verità estreme o di quei segreti malcelati che fanno di essa un territorio esoterico.

Felisatti ci consegna una testimonianza di vita pasoliniana – o decataldiana, per giungere ai giorni nostri -, la Teodorani si improvvisa segretaria pur di lavorare in un film col maestro del brivido Argento in un set frequentato da un vero serial killer, Giulio Leoni è protagonista di un viaggio in taxi molto particolare che ha i ponti di Roma come tappe simboliche, Carmen Iarrera investiga sull’omicidio del Professore (Federico Zeri?) attraverso un’inchiesta del commissario Merulla.

Diego Zandel scopre che suo padre è morto a seguito di rapina leggendo il giornale, Ivo Scanner indaga su una giovane modella uccisa (un delitto simile a quelli di via Poma o dell’Olgiata), Ben Pastor si imbatte nella lettera del pittore Joseph Severn al fratello Thomas in cui gli racconta la sua vita con Keats e di come il poeta, prima di passare a miglior vita, scopra l’omicidio della bella fioraia che stazionava sotto la loro finestra di Trinità dei Monti e di cui si era perdutamente innamorato.

Andrea Santini ha poi le chiavi per accedere alle stanze delle più alte sfere ministeriali e metterne a nudo i più inquietanti segreti, quelli che impediscono alla bionda Casadei di scoprire certe verità… nascoste.

Enrico Solito si avvale di Don Michele, uno strano incrocio tra Sherlock Holmes e padre Brown, per smascherare un pericoloso attentato ai delicati equilibri relativi alla fine del potere temporale del Santo Padre, figura quest’ultima spesso ricorrente nelle novelle di ambientazione romana, nell’anno 1888.

Kafkiano risulta il racconto di Sergio Kraisky, perseguitato, nel letto di ospedale, dalle inquietudini di un misterioso interlocutore.

Originale anche la storia firmata Patrizia Pesaresi, che ci mostra un barone Scarpia inedito, dal volto segnato, malinconico mentore di una dodicenne che trasformerà in Floria Tosca, artista dalla voce divina.

Da notare che questi scrittori fanno parte di “Profondo giallo”, scuola del genere poliziesco nata nel 2002.

Francamente non capisco perché non sono stato coinvolto in questo progetto.

Un mio racconto alla vaccinara ci sarebbe stato bene.

Sarà per la prossima volta...



Autori vari, Sette colli in nero, a cura di Gian Franco Orsi, Alacran, pagg. 347, euro 18,80.

[Fernando Bassoli]



 
  Fototeca
Crack! 2006 - Fumetti Dirompenti / Vinavyl - Omaggio a Stefano Tamburini - Forte Prenestino, Roma, 08-11/06/2006
Crack! 2006 - Fumetti Dirompenti / Vinavyl - Omaggio a Stefano Tamburini - Forte Prenestino, Roma, 08-11/06/2006


  Calendario Concerti

Tutto il Calendario

  Sostieni la Lama

  Gemelli Tossici
TeleFree.iT
City Of The Dead
Cultura Elettronica
Il Tropico Del Garigliano

  Sondaggi
Cosa pensi della nuova sezione MP3/Downloads?

Era l'unico vero deficit di Lamette. Ora non più.
Era ora di aggiornarsi, tutti hanno i free album.
I free album di Lamette sono i più fichi di tutti.
Non ne sapevo un cazzo, corro a mandarvi il mio!
Non scarico MP3, i dischi o li compro o li ignoro.



Risultati
Sondaggi

Voti: 63
Commenti: 181

  Cronologia della Lama
Wednesday 20 November 2019


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.181 Secondi