Benvenuti su Lamette.it
Il portale/webzine più rozzo d´Italia sulla musica & sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani: contiene punk fetente!
[ Editoriali ] [ Articoli ] [ Recensioni ] [ Interviste ] [ Relics ] [ Coprophagus ] [ Blog ] [ Forum ]

  Menù della Lama
[ Home ]
[ Editoriali ]
[ Articoli ]
[ Recensioni ]
[ Interviste ]
[ Relics ]
[ Coprophagus ]
[ Blog ]
[ Forum ]
[ Calendario concerti ]
[ Links ]
[ Contatti ]
[ MP3/Downloads ]
[ Vocabolario ]
[ Archivio ]
[ Top 20 ]

  Ricerca nel Sito
news
commenti
eventi
links
 

  Sponsor della Lama
SOA Records/Oi! Strike
Randagi Rock Community
Sound Of The Street
Bloody Passion Tattoo
Latitudine 42 Comics & Games
Rave Up Vinyl Agency
Lamette Comics Blog
Blood '77
Killer Penis
Sponsor della Lama

  Old news
Recensioni: Colonna Infame SH – Dalla nostra parte Lp (Oi! Strike, 2013) (1)
Recensioni: Bufalo Kill – Be be bleah! cd (Yorpikus Sound, 2013)
Recensioni: Stigmathe – Fronte di nervi Lp (SOA Records, 2012)
Recensioni: Raise Your Pitch – Tutti Appesi demo-cd (Autoprodotto, 2012)
Recensioni: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) (1)
Recensioni: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012) (1)
Articoli: Kalashnikov – La città dell’ultima paura 12” picture (D.I.Y., 2013)
Recensioni: Golden Shower – The strange case of the Alaskan dragon breath cd (Area Pirata, 2013)
Interviste: Klaxon
Recensioni: Because The Bean – Indifferenza nera 7’’ (Bertani Dischi e Salami, United We stand, FFC Productions…, 2012)

Tutte le News

  Commenti
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: The Pale Flowers - The Pale Flowers cd (Autoprodotto, 2013) di: Randy
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: Eyalz
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: clickme
Re: Amelie Tritesse/Tre Tigri Contro split 7” (Autoprodotto, 2013) di: clickme
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123

Tutti i commenti

 
Pagina Stampabile Invia ad un amico Commenta

Recensioni Wednesday 10 January 2007:
The Bone Machine/Mutzhi Mambo - Storie nere split-cd (Billy's Bones Records, 2006)

Storie nere - 12 maledetti racconti di sporco rock'n'roll: così recita il titolo di questo dannatissimo disco, la cui geniale confezione grafica ricorda un numero a caso di una di quelle vecchie e polverose collane di gialli anni '60 con copertine un po' macabre e un po' erotiche. Se non vado errato dovrebbero essere più o meno coeve di Diabolik, Kriminal, Satanik, Sukia e altre prelibatezze del genere, e se cercate nei meandri di qualche oscura e remota bancarella, sicuramente lo zio Tibia di turno ne avrà ancora qualche copia residua per il vostro ludibrio. Tant'è che i Bone Machine sono sicuramente la migliore band dell'agro pontino, e da un po' di tempo si sentiva la loro mancanza su supporto audio, anche perché i nostri eroi ci hanno abituato a continue overdosi di singoli, 7'' e mini-cd, rendendo la loro discografia una cosa affascinante ed incasinata. A volte ritornano, comunque, e nella fattispecie qui sono affiancati dai toscani Mutzhi Mambo, probabilmente il gruppo più indicato in Italia per dividere un cd con la diabolica perversione del rock'n'roll: vuoi perché entrambi i gruppi cantano testi trucidissimi in italiano, vuoi perché Elvis li possiede ambedue. Il risultato è un lavoro omogeneo e incandescente come pochi, che mi possano scorticare con un cilicio se mento.

Aprono le danze i Bone Machine, con sei musiche che vi zombificheranno. Segnalo su tutte il country-rock'n'roll di "Io sono il diavolo" - che è già un cavallo di battaglia da tempo - e lo psychobilly allucinato di "Molly", nonché una cover italianizzata di "These boots are made for walking" ("Questi stivali sono fatti per camminare"), cantata ad hoc da Dynamite Anna. Il livello di blasfemia dei nostri - per la cronaca - tocca punte sempre più alte e raffinate, il che significa che i testi sono i migliori che i tre lottatori messicani di Aprilia abbiano mai scritto finora. Ottimi naturalmente anche i Mutzhi Mambo, leggermente più horrorofili nel repertorio e amanti di atmosfere musicalmente più ossessive. Pollice in alto in particolare per il tocco splatter di "Señorita" e per una stralunatissima cover di "Sognando" di Don Backy, celeberrimo antagonista di Adriano Celentano, il quale è stato a sua volta - volenti o nolenti - storicamente il primo rocker italiano, anche se il suo inglese era veramente maccheronico.

"Storie nere" è un disco che ho adorato al primo colpo e che mi farà compagnia per un bel po'. Non capita spesso.

Se non lo comprate possa la testaccia vostra diventare di pietra o di alabastro, a scelta. Lunga vita alla palude pontina, da sempre fucina di malaria e adesso finalmente anche generosa fonte di contagio.

[Simone]

Per contatti, o per avere il cd: info@billysbones.it


 
  Fototeca
Lamette 4 Release Party
Lamette 4 Release Party


  Calendario Concerti

Tutto il Calendario

  Sostieni la Lama

  Gemelli Tossici
TeleFree.iT
City Of The Dead
Cultura Elettronica
Il Tropico Del Garigliano

  Sondaggi
Cosa pensi della nuova sezione MP3/Downloads?

Era l'unico vero deficit di Lamette. Ora non più.
Era ora di aggiornarsi, tutti hanno i free album.
I free album di Lamette sono i più fichi di tutti.
Non ne sapevo un cazzo, corro a mandarvi il mio!
Non scarico MP3, i dischi o li compro o li ignoro.



Risultati
Sondaggi

Voti: 63
Commenti: 181

  Cronologia della Lama
Sunday 17 November 2019
oggi nel 1978: Esce in Inghilterra il 45 giri "Just thirteen" dei Lurkers.


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.070 Secondi