Benvenuti su Lamette.it
Il portale/webzine più rozzo d´Italia sulla musica & sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani: contiene punk fetente!
[ Editoriali ] [ Articoli ] [ Recensioni ] [ Interviste ] [ Relics ] [ Coprophagus ] [ Blog ] [ Forum ]

  Menù della Lama
[ Home ]
[ Editoriali ]
[ Articoli ]
[ Recensioni ]
[ Interviste ]
[ Relics ]
[ Coprophagus ]
[ Blog ]
[ Forum ]
[ Calendario concerti ]
[ Links ]
[ Contatti ]
[ MP3/Downloads ]
[ Vocabolario ]
[ Archivio ]
[ Top 20 ]

  Ricerca nel Sito
news
commenti
eventi
links
 

  Sponsor della Lama
SOA Records/Oi! Strike
Randagi Rock Community
Sound Of The Street
Bloody Passion Tattoo
Latitudine 42 Comics & Games
Rave Up Vinyl Agency
Lamette Comics Blog
Blood '77
Killer Penis
Sponsor della Lama

  Old news
Recensioni: Colonna Infame SH – Dalla nostra parte Lp (Oi! Strike, 2013) (1)
Recensioni: Bufalo Kill – Be be bleah! cd (Yorpikus Sound, 2013)
Recensioni: Stigmathe – Fronte di nervi Lp (SOA Records, 2012)
Recensioni: Raise Your Pitch – Tutti Appesi demo-cd (Autoprodotto, 2012)
Recensioni: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) (1)
Recensioni: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012) (1)
Articoli: Kalashnikov – La città dell’ultima paura 12” picture (D.I.Y., 2013)
Recensioni: Golden Shower – The strange case of the Alaskan dragon breath cd (Area Pirata, 2013)
Interviste: Klaxon
Recensioni: Because The Bean – Indifferenza nera 7’’ (Bertani Dischi e Salami, United We stand, FFC Productions…, 2012)

Tutte le News

  Commenti
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: The Pale Flowers - The Pale Flowers cd (Autoprodotto, 2013) di: Randy
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: Eyalz
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: clickme
Re: Amelie Tritesse/Tre Tigri Contro split 7” (Autoprodotto, 2013) di: clickme
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123

Tutti i commenti

 
Pagina Stampabile Invia ad un amico Commenta

Articoli Wednesday 18 July 2007:
Stefano Delacroix - Peristalsi... e cognati di vomito!!! Out now per Il Foglio Letterario

Sigfrido Lopez Gualamera alias "CARTESIO" è il protagonista del groviglio peristaltico che alberga tra le pagine di questo romanzo e rappresenta la sintesi della parte peggiore dell'essere umano. Un uomo cinico, violento che vive di straordinari, quanto originali, espedienti. Abbandonato dal padre nella sua primissima infanzia, coltiva la sua "crescita" con l'occhio di chi non vede nulla di buono attorno a sé: dalla politica alla religione, dalle acque minerali ai gestori telefonici, tutto è deprecabile per Cartesio. Un personaggio strano e bizzarro, a volte un "sognatore", oppure patetico quando tenta di essere come tutti gli altri e quando (senza troppa convizione) tenta di recuperare “a tutti i costi” un amore da troppo tempo già irreversibilmente perduto. Il personaggio incede nella mente del lettore fagocitando i personalissimi "Teoremi Cartesiani", tutti straordinariamente originali, come lo è il “suo metodo per riscattarsi” da una vita fatta di stenti e nel confidare nella “sua Provvidenza” cartesiana: il Sincronismo degli eventi.

Ofelia, la cooprotagonista, è l’immagine femminile e riflessa di Cartesio che, inconsapevole della contesa dei “ruoli della pura follia”, finisce per amplificare e sedimere quella del protagonista, che in verità sembrerebbe arrogarsene ogni esclusiva!!! L’antitesi è tale da trasformare questo incontro in un’autentica pena del contrappasso terreno. I "Cognati di vomito" appaiono, invece, nel romanzo come i fantasmi che hanno originato la nemesi storica di Cartesio. Uno stile contemporaneo, fresco e giovanile dove gli eventi sono narrati con una scrittura che crea immagini e flashback guidati dagli occhi e dai pensieri di Cartesio che, nella sua “stranezza”, passa da un linguaggio da scaricatore di porto al verseggiare filosofale, tanto che per dirla alla Cartesio "La vita scorre con passo incerto e vagabondo" e "Congiuro contro me stesso, affinchè tutto scorra, tutto si allontani".

UN FRAMMENTO DEL LIBRO

Improvvisamente provai nostalgia della casa di nonno Tommaso e del suo giardino pieno di sole, dove da bambino giocavo coi miei soldatini: li facevo acquattare sull’albero di arancio o li nascondevo tra i rami dell’edera che si arrampicava sul muro bianco. Giocavo in ogni luogo della casa, e molti dei miei soldatini saranno ancora lì, sepolti tra le zolle di terra o in qualche vecchio baule, segreto avamposto di una guerra conclusa da anni. Le mie cugine piccole temevano quei miei giochi violenti che culminavano quasi sempre con la decapitazione o l’impiccagione delle loro bambole dagli occhi tristi. A me Stalin mi tira una pippa.

Mi tira una pippa tutto il mondo: i vigili appostati come avvoltoi vicino alla carcassa della mia auto e i carabinieri strappati alla disoccupazione con la smorfia di vendetta incollata sul grugno, la rabbia sociale dei metalmeccanici sfruttati dal governo ladro, costretti alla schiavitù per mantenere i ricchi evasori ingrassati dalle loro mollezze di cancerosi pantagruel del sistema. Mi tirano una pippa anche gli avvocati d’ufficio, compreso quel fottuto che lasciò che mi condannassero per truffa all’assicurazione. Mi tirano una pippa quelli che pestano la merda per strada perché non hanno le palle di tirare un calcio in bocca alla pazza ninfomane del terzo piano ed al suo cane grasso e frocio. Mi fa una pippa anche l’assessore alla cultura che non ha mai letto un libro in vita sua e quei mentecatti che fanno i politici perché, in vita loro, non hanno mai lavorato. Mi tira una pippa la sindaca dalle labbra siliconate che si è rifatta il muso con i miei soldi e mi tirano una pippa tutti quelli che, con il pretesto di una giusta morale, ti condannano senza alcuna possibilità d’appello.

www.ilfoglioletterario.it
ordini: ilfoglio@infol.it
info: lupi@infol.it

 
  Fototeca
UK Subs
UK Subs


  Calendario Concerti

Tutto il Calendario

  Sostieni la Lama

  Gemelli Tossici
TeleFree.iT
City Of The Dead
Cultura Elettronica
Il Tropico Del Garigliano

  Sondaggi
Cosa pensi della nuova sezione MP3/Downloads?

Era l'unico vero deficit di Lamette. Ora non più.
Era ora di aggiornarsi, tutti hanno i free album.
I free album di Lamette sono i più fichi di tutti.
Non ne sapevo un cazzo, corro a mandarvi il mio!
Non scarico MP3, i dischi o li compro o li ignoro.



Risultati
Sondaggi

Voti: 63
Commenti: 178

  Cronologia della Lama
Monday 16 September 2019


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.082 Secondi