Benvenuti su Lamette.it
Il portale/webzine più rozzo d´Italia sulla musica & sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani: contiene punk fetente!
[ Editoriali ] [ Articoli ] [ Recensioni ] [ Interviste ] [ Relics ] [ Coprophagus ] [ Blog ] [ Forum ]

  Menù della Lama
[ Home ]
[ Editoriali ]
[ Articoli ]
[ Recensioni ]
[ Interviste ]
[ Relics ]
[ Coprophagus ]
[ Blog ]
[ Forum ]
[ Calendario concerti ]
[ Links ]
[ Contatti ]
[ MP3/Downloads ]
[ Vocabolario ]
[ Archivio ]
[ Top 20 ]

  Ricerca nel Sito
news
commenti
eventi
links
 

  Sponsor della Lama
SOA Records/Oi! Strike
Randagi Rock Community
Sound Of The Street
Bloody Passion Tattoo
Latitudine 42 Comics & Games
Rave Up Vinyl Agency
Lamette Comics Blog
Blood '77
Killer Penis
Sponsor della Lama

  Old news
Recensioni: Colonna Infame SH – Dalla nostra parte Lp (Oi! Strike, 2013) (1)
Recensioni: Bufalo Kill – Be be bleah! cd (Yorpikus Sound, 2013)
Recensioni: Stigmathe – Fronte di nervi Lp (SOA Records, 2012)
Recensioni: Raise Your Pitch – Tutti Appesi demo-cd (Autoprodotto, 2012)
Recensioni: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) (1)
Recensioni: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012) (1)
Articoli: Kalashnikov – La città dell’ultima paura 12” picture (D.I.Y., 2013)
Recensioni: Golden Shower – The strange case of the Alaskan dragon breath cd (Area Pirata, 2013)
Interviste: Klaxon
Recensioni: Because The Bean – Indifferenza nera 7’’ (Bertani Dischi e Salami, United We stand, FFC Productions…, 2012)

Tutte le News

  Commenti
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: The Pale Flowers - The Pale Flowers cd (Autoprodotto, 2013) di: Randy
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: Eyalz
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: clickme
Re: Amelie Tritesse/Tre Tigri Contro split 7” (Autoprodotto, 2013) di: clickme
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123

Tutti i commenti

 
Pagina Stampabile Invia ad un amico Commenta

Recensioni Monday 10 September 2007:
Vincino – Il Male – 1978-1982. I cinque anni che cambiarono la satira (Rizzoli, 2007)

Scovato per caso nella libreria di Termini, sotto un mucchio di compendi di barzellette e altre idiozie per visitatori terra-terra. Ci ho anche pensato un po’ prima di prenderlo: non mi sono mai interessato di politica in vita mia, e anzi la tengo alla larga come la peste, né sopporto di sentirne parlare ai tavoli dei bar da chi, presunto attivista, non vuole ammettere che gli toccherà per sempre la parte del passivo, possibilmente carponi. Un attimo dopo fortunatamente mi sono accorto che in tutto questo rimuginare rischiavo di perdere il treno, quindi dovevo prendere una decisione in trenta secondi; così me lo sono messo sotto il braccio e via, com’è mio costume. Mai lasciare niente intentato. Male che vada lo chiudo dopo due pagine, ho pensato. Lettura godereccia e non facile, mi ha invece inchiodato alle sue circa 170 pagine per un giorno intero. Mea culpa: fino a questo momento non pensavo che ci potesse essere del genio anche nella satira. L’ho sempre intesa come un sottogenere vile e boia in quanto destinato al volgo, che ingloba nelle sue venefiche spire disegnatori anche bravissimi ma cronicamente affamati e in cerca di lunario da sbarcare: una specie di variante grafica della prostituzione nei paesi derelitti, insomma. Beh, mi sbagliavo parzialmente. E poi ce n’è di merda in edicola, al fine di procreare pane. Il Male in definitiva non è stato interessante soltanto perché ha ospitato Pazienza, Tamburini, Scòzzari e Liberatore. Probabilmente, anzi sicuramente, è tuttora una Bibbia nel suo genere.

Nelle memorie di Vincino, per l’appunto, cinque anni di sconvolgimenti storici pesantissimi (dal caso Moro a papa Luciani al polacco, fino all’ascesa di Craxi e a Tangentopoli, con sottofondo di guerra fredda e muro di Berlino) trattati in modo così crudo da risultare brutale anche e soprattutto per gli edulcorati tempi che corrono. Tant’è che i pezzi da novanta si sprecano, come spesso accade quando non ci si pongono limiti morali o materiali di sorta. La storia, qui narrata, del falso di “Pase Sera” messo in edicola nel 1979 con l’annuncio dell’arresto di Tognazzi capo delle BR, entra a pieno diritto nella leggenda del grande attore nostrano, nonché dell’irriverenza tipicamente italiana. La cosa buffa è che nel suo non avere alcuna pietà dei vivi e dei morti, agendo quasi sempre molto oltre il limite della diffamazione, “Il Male” ha previsto al millimetro avvenimenti allora futuribili che oggi appartengono in modo conclamato al passato prossimo. Sto parlando dell’ascesa di Wojtyla (mi accorgo in questo momento che la corretta dizione del suo cognome è inserita nel vocabolario di Microsoft Word), del suo ruolo nella caduta del muro, della crisi sovietica, del pentitismo mafioso. Non so se questa sia effettivamente satira, visto che non è lontanamente paragonabile come mezzi o intenti a quello che si trova oggi nelle vignette dei quotidiani, ma a me sicuramente piace, soddisfa la mia fame di cattiverie. Gli anticlericali, in particolare, troveranno pane per i loro denti. Compratelo e leggetelo, pena l’ignoranza di una fetta di storia.

Vincino – Il Male – 1978-1982. I cinque anni che cambiarono la satira, Rizzoli, 2007, pp. 176, euro 22,90

[Simone]



 
  Fototeca
Questa è Roma mica... 4, Circolo degli artisti, Roma, 07/01/2007
Questa è Roma mica... 4, Circolo degli artisti, Roma, 07/01/2007


  Calendario Concerti

Tutto il Calendario

  Sostieni la Lama

  Gemelli Tossici
TeleFree.iT
City Of The Dead
Cultura Elettronica
Il Tropico Del Garigliano

  Sondaggi
Cosa pensi della nuova sezione MP3/Downloads?

Era l'unico vero deficit di Lamette. Ora non più.
Era ora di aggiornarsi, tutti hanno i free album.
I free album di Lamette sono i più fichi di tutti.
Non ne sapevo un cazzo, corro a mandarvi il mio!
Non scarico MP3, i dischi o li compro o li ignoro.



Risultati
Sondaggi

Voti: 63
Commenti: 178

  Cronologia della Lama
Wednesday 18 September 2019
oggi nel 1952: Nasce in Germania Douglas Colvin aka Dee Dee Ramone, inventore assoluto dei tre accordi. One-two-three-four!


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.410 Secondi