Benvenuti su Lamette.it
Il portale/webzine più rozzo d´Italia sulla musica & sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani: contiene punk fetente!
[ Editoriali ] [ Articoli ] [ Recensioni ] [ Interviste ] [ Relics ] [ Coprophagus ] [ Blog ] [ Forum ]

  Menù della Lama
[ Home ]
[ Editoriali ]
[ Articoli ]
[ Recensioni ]
[ Interviste ]
[ Relics ]
[ Coprophagus ]
[ Blog ]
[ Forum ]
[ Calendario concerti ]
[ Links ]
[ Contatti ]
[ MP3/Downloads ]
[ Vocabolario ]
[ Archivio ]
[ Top 20 ]

  Ricerca nel Sito
news
commenti
eventi
links
 

  Sponsor della Lama
SOA Records/Oi! Strike
Randagi Rock Community
Sound Of The Street
Bloody Passion Tattoo
Latitudine 42 Comics & Games
Rave Up Vinyl Agency
Lamette Comics Blog
Blood '77
Killer Penis
Sponsor della Lama

  Old news
Recensioni: Colonna Infame SH – Dalla nostra parte Lp (Oi! Strike, 2013) (1)
Recensioni: Bufalo Kill – Be be bleah! cd (Yorpikus Sound, 2013)
Recensioni: Stigmathe – Fronte di nervi Lp (SOA Records, 2012)
Recensioni: Raise Your Pitch – Tutti Appesi demo-cd (Autoprodotto, 2012)
Recensioni: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) (1)
Recensioni: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012) (1)
Articoli: Kalashnikov – La città dell’ultima paura 12” picture (D.I.Y., 2013)
Recensioni: Golden Shower – The strange case of the Alaskan dragon breath cd (Area Pirata, 2013)
Interviste: Klaxon
Recensioni: Because The Bean – Indifferenza nera 7’’ (Bertani Dischi e Salami, United We stand, FFC Productions…, 2012)

Tutte le News

  Commenti
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: The Pale Flowers - The Pale Flowers cd (Autoprodotto, 2013) di: Randy
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: Eyalz
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: clickme
Re: Amelie Tritesse/Tre Tigri Contro split 7” (Autoprodotto, 2013) di: clickme
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123

Tutti i commenti

 
Pagina Stampabile Invia ad un amico Commenta

Recensioni Sunday 21 October 2007:
Cripple Bastards – Blackmails and assholism double DVD (Obscene, 2007)

Imponente ed enciclopedico. Tutto lo scibile video sui Cripple Bastards dal 1988 ai giorni nostri, recuperato sotto forma di footage da qualsiasi formato antico o moderno (VHS, DV, Hi8, betacam televisive) e rimontato professionalmente e con pazienza certosina, nonché infarcito di interviste e contestualizzato cronologicamente per capitoli. Un lavoro immane, per oltre cinque ore di grindcore estremo, che sono riuscito a visionare per intero nell’arco di due sere. Praticamente impeccabile.
Guardando Blackmails and assholism, tra l’altro, mi si è scatenato inevitabilmente l’amarcord: vuoi perché mi si riproiettavano davanti immagini della scena punk degli anni ’90 (e relativi luoghi di aggregazione), vuoi perché si parlava di persone che ho conosciuto, dischi che ho ascoltato, gruppi che ho visto, situazioni che ho vissuto in prima persona. Rose e fiori che effettivamente non c’erano. Chi si aspetta una sorta di “Vulgar video” rimarrà fortemente deluso: il documentario è estremamente lucido e ragionato, addirittura analitico, e i detrattori del combo non troveranno praticamente trippa per gatti, dal momento che quello che emerge dal prodotto finito è una band determinata e quasi stakanovista, in continua evoluzione e con ben poco tempo a disposizione per l’autocompiacimento. Potranno piacere e non piacere, ma il fatto che hanno alle spalle un ventennio di sbattimenti seri e concreti è fuori discussione. I Cripple hanno dato e danno, contrariamente a tanti altri gruppi che hanno fatto solo chiacchiere, e questo li distingue in modo lampante dalla massa dei punk-hardcorers impersonali, sloganistici e modaioli che attufano l’Italia. Per non dire che li porta meritatamente ai vertici di non si sa cosa esattamente, ma tant’è che ci sono.

Contenuti del doppio DVD: documentario CB 1988-2006; Videoreport di due tour americani della band (East Coast 2002 e West Coast 2003); il live integrale dell’Obscene Extreme Festival 2003, ripreso in modo professionale (4 telecamere posizionate in prospettive diverse, per intenderci); trailer. Sottotitoli in inglese per l’esportazione internazionale. Effetti speciali. Cotillon. Quando si fa sul serio, insomma.

La Lama consiglia decisamente l’acquisto: non conosco esattamente il prezzo ma qualcosa dentro di me mi dice che è abbordabile. Qualità, qualità e ancora qualità. Niente a che vedere con gli orrendi mpeg che siete soliti visionare siccome bonus track di cd autoprodotti. Assolutamente degno di campeggiare nella vostra videoteca punk, insieme a titoli come “Punx”, “Mamma dammi la benza”, “Suburbia”, “The decline of western civilization”, “Born to lose”, “Hated”, “CBGB’s Blitzkrieg bop”, “Abnormal” e “New York Underground”. Per fargli posto buttate subito nel cesso quella cacata di “SLC punk” e soprattutto “La guerra degli Antò”, che più italiota non si può. Buona visione.

[Simone]

Ordina

Label: www.obscene.cz


 
  Fototeca
Cal - Discharge live
Cal - Discharge live


  Calendario Concerti

Tutto il Calendario

  Sostieni la Lama

  Gemelli Tossici
TeleFree.iT
City Of The Dead
Cultura Elettronica
Il Tropico Del Garigliano

  Sondaggi
Cosa pensi della nuova sezione MP3/Downloads?

Era l'unico vero deficit di Lamette. Ora non più.
Era ora di aggiornarsi, tutti hanno i free album.
I free album di Lamette sono i più fichi di tutti.
Non ne sapevo un cazzo, corro a mandarvi il mio!
Non scarico MP3, i dischi o li compro o li ignoro.



Risultati
Sondaggi

Voti: 63
Commenti: 178

  Cronologia della Lama
Monday 23 September 2019


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.074 Secondi