Benvenuti su Lamette.it
Il portale/webzine più rozzo d´Italia sulla musica & sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani: contiene punk fetente!
[ Editoriali ] [ Articoli ] [ Recensioni ] [ Interviste ] [ Relics ] [ Coprophagus ] [ Blog ] [ Forum ]

  Menù della Lama
[ Home ]
[ Editoriali ]
[ Articoli ]
[ Recensioni ]
[ Interviste ]
[ Relics ]
[ Coprophagus ]
[ Blog ]
[ Forum ]
[ Calendario concerti ]
[ Links ]
[ Contatti ]
[ MP3/Downloads ]
[ Vocabolario ]
[ Archivio ]
[ Top 20 ]

  Ricerca nel Sito
news
commenti
eventi
links
 

  Sponsor della Lama
SOA Records/Oi! Strike
Randagi Rock Community
Sound Of The Street
Bloody Passion Tattoo
Latitudine 42 Comics & Games
Rave Up Vinyl Agency
Lamette Comics Blog
Blood '77
Killer Penis
Sponsor della Lama

  Old news
Recensioni: Colonna Infame SH – Dalla nostra parte Lp (Oi! Strike, 2013) (1)
Recensioni: Bufalo Kill – Be be bleah! cd (Yorpikus Sound, 2013)
Recensioni: Stigmathe – Fronte di nervi Lp (SOA Records, 2012)
Recensioni: Raise Your Pitch – Tutti Appesi demo-cd (Autoprodotto, 2012)
Recensioni: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) (1)
Recensioni: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012) (1)
Articoli: Kalashnikov – La città dell’ultima paura 12” picture (D.I.Y., 2013)
Recensioni: Golden Shower – The strange case of the Alaskan dragon breath cd (Area Pirata, 2013)
Interviste: Klaxon
Recensioni: Because The Bean – Indifferenza nera 7’’ (Bertani Dischi e Salami, United We stand, FFC Productions…, 2012)

Tutte le News

  Commenti
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: The Pale Flowers - The Pale Flowers cd (Autoprodotto, 2013) di: Randy
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: Eyalz
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: clickme
Re: Amelie Tritesse/Tre Tigri Contro split 7” (Autoprodotto, 2013) di: clickme
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123

Tutti i commenti

 
Pagina Stampabile Invia ad un amico Commenta

Recensioni Thursday 18 September 2008:
Corrado Farina - L’invasione degli ultragay (Zero 91, 2008)

Corrado Farina (www.corradofarina.tk) è un regista cinematografico abituato a raccontare per immagini ("Hanno cambiato faccia e Baba Yaga"), ma ci sa fare anche con la parola scritta come dimostra in diversi ottimi romanzi ("Il cielo sopra Torino", "Giallo antico", "Il calzolaio", "Dissolvenza incrociata", "Storia di sesso e fumetto" e "Un posto al buio"), purtroppo mai editi da grandi editori. È il destino di molti buoni scrittori contemporanei, purtroppo. Il nostro tempo barbaro è quello dei fenomeni (da baraccone) costruiti ad arte, inventati al solo scopo di vincere un premio prestigioso e incarnare il caso editoriale dell’anno. Forse è per questo motivo che non leggo più autori italiani editi da grandi editori e mi tengo alla larga dai best-seller.

Corrado Farina, invece, lo leggo volentieri. Prima di tutto amo il suo cinema a metà strada tra fumetto e fantastico ("Baba Yaga"), ma pure tra horror e critica sociale ("Hanno cambiato faccia"). In secondo luogo mi piace come imposta le storie, per immagini, come se fossero sceneggiature particolareggiate che mostrano lo svolgersi degli eventi. L’invasione degli ultragay è un romanzo geniale, ben definito dall’autore come una storia politicamente scorretta, perché in tempi di idee uniformate fornisce una visione originale del mondo gay, ma soprattutto usa l’arma dell’ironia e del paradosso per esprimere opinioni controcorrente. Corradino Piersanti è uno scrittore rappresentato da un intraprendente agente letterario gay che lo fa ingaggiare da una rivista di gossip per scrivere un romanzo a puntate. Il romanzo è una storia di fantascienza ricalcata sul modello de "Il pianeta delle scimmie" e con un finale sulla falsariga di "2001: Odissea nello spazio" (vera e propria citazione autentica), solo che i superstiti cacciati e banditi dal mondo sono i due ultimi eterosessuali contro i quali si scatenano squadracce gay di pulizia etnica. Corradino Piersanti sarebbe uno scrittore vero con un capolavoro nel cassetto, un romanzo sociale che viene rifiutato da tutto il mercato editoriale italiano. A lui chiedono solo narrativa splatter, roba trash di vampiri, zombi, cannibali e prelibatezze simili. Il suo ultimo lavoro dovrebbe intitolarsi "L’invasione degli ultrazombi" ma un’idea geniale farà sì che i gay prendano il posto dei morti viventi per impadronirsi della terra. Il romanzo si compone di due storie parallele stampate con una grafica diversa. La parte più convincente è la vita quotidiana dello scrittore, in crisi per i più svariati motivi, non ultima la mancanza di idee che provoca una singolare rivolta dei personaggi, ben presto sedata. Piersanti si complica la vita, la compagna lo abbandona indignata, i gay prima lo accusano e dopo lo idolatrano, i fascisti lo esaltano e in seguito lo minacciano, lui si ritrova solo a scrivere un romanzo che lo rende popolare mentre tutti lo credono omosessuale per colpa del suo agente. Non anticipo altro, perché il finale è a sorpresa. Il romanzo di fantascienza che Piersanti scrive è la parte meno appassionante perché è una sceneggiatura di pura azione che segue i canoni di una pellicola fantastica. Il romanzo è pieno di citazioni cinematografiche che ricordano il primo mestiere di Farina, regista in prestito alla narrativa per mancanza di produttori coraggiosi. "L’invasione degli ultragay" sarebbe un buon soggetto cinematografico. Che sia la volta buona?

Corrado Farina - L’invasione degli ultragay, Zero 91, 2008, pag. 300, euro 14,00

[Gordiano Lupi]

Ordini: www.zero91.com


 
  Fototeca
Holidays in the sun - Wasted UK Festival - Blackpool Winter Gardens, 10/11/12/13-08-2006
Holidays in the sun - Wasted UK Festival - Blackpool Winter Gardens, 10/11/12/13-08-2006


  Calendario Concerti

Tutto il Calendario

  Sostieni la Lama

  Gemelli Tossici
TeleFree.iT
City Of The Dead
Cultura Elettronica
Il Tropico Del Garigliano

  Sondaggi
Cosa pensi della nuova sezione MP3/Downloads?

Era l'unico vero deficit di Lamette. Ora non più.
Era ora di aggiornarsi, tutti hanno i free album.
I free album di Lamette sono i più fichi di tutti.
Non ne sapevo un cazzo, corro a mandarvi il mio!
Non scarico MP3, i dischi o li compro o li ignoro.



Risultati
Sondaggi

Voti: 63
Commenti: 178

  Cronologia della Lama
Monday 16 September 2019


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.063 Secondi