Benvenuti su Lamette.it
Il portale/webzine più rozzo d´Italia sulla musica & sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani: contiene punk fetente!
[ Editoriali ] [ Articoli ] [ Recensioni ] [ Interviste ] [ Relics ] [ Coprophagus ] [ Blog ] [ Forum ]

  Menù della Lama
[ Home ]
[ Editoriali ]
[ Articoli ]
[ Recensioni ]
[ Interviste ]
[ Relics ]
[ Coprophagus ]
[ Blog ]
[ Forum ]
[ Calendario concerti ]
[ Links ]
[ Contatti ]
[ MP3/Downloads ]
[ Vocabolario ]
[ Archivio ]
[ Top 20 ]

  Ricerca nel Sito
news
commenti
eventi
links
 

  Sponsor della Lama
SOA Records/Oi! Strike
Randagi Rock Community
Sound Of The Street
Bloody Passion Tattoo
Latitudine 42 Comics & Games
Rave Up Vinyl Agency
Lamette Comics Blog
Blood '77
Killer Penis
Sponsor della Lama

  Old news
Recensioni: Colonna Infame SH – Dalla nostra parte Lp (Oi! Strike, 2013) (1)
Recensioni: Bufalo Kill – Be be bleah! cd (Yorpikus Sound, 2013)
Recensioni: Stigmathe – Fronte di nervi Lp (SOA Records, 2012)
Recensioni: Raise Your Pitch – Tutti Appesi demo-cd (Autoprodotto, 2012)
Recensioni: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) (1)
Recensioni: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012) (1)
Articoli: Kalashnikov – La città dell’ultima paura 12” picture (D.I.Y., 2013)
Recensioni: Golden Shower – The strange case of the Alaskan dragon breath cd (Area Pirata, 2013)
Interviste: Klaxon
Recensioni: Because The Bean – Indifferenza nera 7’’ (Bertani Dischi e Salami, United We stand, FFC Productions…, 2012)

Tutte le News

  Commenti
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: The Pale Flowers - The Pale Flowers cd (Autoprodotto, 2013) di: Randy
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: Eyalz
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: clickme
Re: Amelie Tritesse/Tre Tigri Contro split 7” (Autoprodotto, 2013) di: clickme
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123

Tutti i commenti

 
Pagina Stampabile Invia ad un amico Commenta

Recensioni Wednesday 10 March 2010:
Mandragora Scream - Volturna (Lunatic Asylum/Self, 2009)

Andiamo a parlare del nuovo disco dei vampirici Mandragora Scream, band lucchese attiva sin dal ’97: li conosco da non molto e secondo me oggi sono tra i nomi di spicco della scena gothic italiana ed estera. Avendo già ascoltato i loro vecchi lavori posso dire che sicuramente preferisco tra tutti quest’ultimo in quanto gode di una “pacca” non indifferente e poi perché si avvicina di più a sonorità che richiamano bénds che a me piacciono.
Tanto per cominciare, c’è da far presente l’avvicinamento (ben riuscito) all’uso di sonorità che hanno come continuo richiamo l’elettronica, componente fondamentale del disco ed elemento che potrebbe accostarli a band più moderne tipo i Deathstars (vabbè, senza fare troppi esempi e/o paragoni!) o similari, ma allo stesso tempo i nostri riescono bene a mantenere il loro stile classico ricco di atmosfere vampiresche e sfumature gotiche, che trasportano l’ascoltatore in ambientazioni nere. Le tracks che personalmente preferisco sono “The Circus” e “Breakin’ Down” (di quest’ultima esiste anche un video); da non sottovalutare poi le cover spettacolari di “Bang bang” (Sonny Bono) e “Fade to grey” (Visage) risuonate e riarrangiate secondo la loro tradizione e il loro stile musicale.

Il disco nel complesso scende molto bene e, con tutto rispetto per gli altri dischi vecchi, contiene dei pezzi che hanno molto di più il potere di restare in testa. In più mi aggrada anche la parte grafica, semplice, maligna e “black & white”.

Attualmente la band è in tour con i mitici 69 Eyes (beati loro!). Ho avuto anche modo di ascoltarli e vederli dal vivo e vi dirò che sul palco non sono da meno in quanto a presenza e randellate. Aggiungerei, tra l’altro, che sono anche dei tranquilloni sul piano umano (anzi, vampiresco è meglio!), persone alla mano e molto simpatiche: non vi aspettate la classica formazione di metallari che se la tirano ‘na cifra, non sanno neanche di che stanno a parlà e si comportano da facce di merda!

Quindi che altro dire di più? Per una volta non vi drogate, mettete da parte due soldi (il prezzo è più che abbordabile), comprate Volturna e supportate le bénds italiane meritevoli di lode, che si spaccano il culo e fanno il possibile per non far risultare “Lo Stivale” la solita landa di disgrazie e di schifi agli occhi delle altre scene all’estero. Un abbraccio.

[StyX]

Per contatti, o per avere il cd:
www.myspace.com/mandragorascreamofficial


 
  Fototeca
Italian crew
Italian crew


  Calendario Concerti

Tutto il Calendario

  Sostieni la Lama

  Gemelli Tossici
TeleFree.iT
City Of The Dead
Cultura Elettronica
Il Tropico Del Garigliano

  Sondaggi
Cosa pensi della nuova sezione MP3/Downloads?

Era l'unico vero deficit di Lamette. Ora non più.
Era ora di aggiornarsi, tutti hanno i free album.
I free album di Lamette sono i più fichi di tutti.
Non ne sapevo un cazzo, corro a mandarvi il mio!
Non scarico MP3, i dischi o li compro o li ignoro.



Risultati
Sondaggi

Voti: 63
Commenti: 181

  Cronologia della Lama
Tuesday 12 November 2019
oggi nel 1976: Gli Sham 69 provano insieme per la prima volta.


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.210 Secondi