Benvenuti su Lamette.it
Il portale/webzine più rozzo d´Italia sulla musica & sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani: contiene punk fetente!
[ Editoriali ] [ Articoli ] [ Recensioni ] [ Interviste ] [ Relics ] [ Coprophagus ] [ Blog ] [ Forum ]

  Menù della Lama
[ Home ]
[ Editoriali ]
[ Articoli ]
[ Recensioni ]
[ Interviste ]
[ Relics ]
[ Coprophagus ]
[ Blog ]
[ Forum ]
[ Calendario concerti ]
[ Links ]
[ Contatti ]
[ MP3/Downloads ]
[ Vocabolario ]
[ Archivio ]
[ Top 20 ]

  Ricerca nel Sito
news
commenti
eventi
links
 

  Sponsor della Lama
SOA Records/Oi! Strike
Randagi Rock Community
Sound Of The Street
Bloody Passion Tattoo
Latitudine 42 Comics & Games
Rave Up Vinyl Agency
Lamette Comics Blog
Blood '77
Killer Penis
Sponsor della Lama

  Old news
Recensioni: Colonna Infame SH – Dalla nostra parte Lp (Oi! Strike, 2013) (1)
Recensioni: Bufalo Kill – Be be bleah! cd (Yorpikus Sound, 2013)
Recensioni: Stigmathe – Fronte di nervi Lp (SOA Records, 2012)
Recensioni: Raise Your Pitch – Tutti Appesi demo-cd (Autoprodotto, 2012)
Recensioni: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) (1)
Recensioni: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012) (1)
Articoli: Kalashnikov – La città dell’ultima paura 12” picture (D.I.Y., 2013)
Recensioni: Golden Shower – The strange case of the Alaskan dragon breath cd (Area Pirata, 2013)
Interviste: Klaxon
Recensioni: Because The Bean – Indifferenza nera 7’’ (Bertani Dischi e Salami, United We stand, FFC Productions…, 2012)

Tutte le News

  Commenti
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: The Pale Flowers - The Pale Flowers cd (Autoprodotto, 2013) di: Randy
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: Eyalz
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: clickme
Re: Amelie Tritesse/Tre Tigri Contro split 7” (Autoprodotto, 2013) di: clickme
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123

Tutti i commenti

 
Pagina Stampabile Invia ad un amico Commenta

Recensioni Monday 22 March 2010:
Bandiera Dell’Odio – Sangue vivo cd (Do It Yourself United, 2010)

Copertina anemica che fa stridere i denti per la violenza concettuale che c’è dietro: Sangue vivo è un disco che dà quello che promette. Italian old school hardcore, questo scomparso, se non nelle immutate intenzioni di gruppi storici come i Bandiera Dell’Odio. Mario Pota, strenuo superstite della line-up originale del 1987, voce e principale mente compositiva dietro il progetto BDO, è una persona che non posso non stimare umanamente e musicalmente. Questo live act (ripreso dal vivo al CPA di Firenze, da sempre uno dei principali teatri di guerra del punk italiano) testimonia fedelmente quello che puoi ottenere se innesti rabbia libertaria in un sound personalissimo ed evoluto negli anni (nota per i più giovani: l’hardcore italiano non ha mai avuto un canovaccio da seguire, perché non c’era aberrazione più grave dell’omologazione sonora. Segnatelo nel vostro block notes, vi servirà sia come musicisti che come ascoltatori).

12 pezzi 12 cantati prevalentemente nella nostra lingua, che alternano ritmi sghembi e imprevedibili influenze funk con violente tirate della sezione ritmica. Una scaletta che sintetizza la vecchia e la nuova produzione dei nostri, più due cover più che classiche in chiusura: “Silenzio statico” degli Indigesti e “State oppression” dei Raw Power, che sono da sempre un gruppo pressoché gemellato con i BDO.

“Sangue vivo” è frutto di una coproduzione multipla operata dalla band e da diverse realtà controculturali da tutta Italia e dall’estero, ma prevalentemente dall’attivissima e originaria Campania. Le cito tutte: Respira Records, Spaghetti Grind, Testa Mundata, Fat Snack, Suoni Grezzi, C.S.A. “28 dicembre”, Libreria Perditempo, Gabba Gabba Rock Club, Contamined Production, TxHxCx, Felice Rea, Piccola Libreria 800mq, La Scala Privata, Trail Music Lab, C.S.A. Spartaco, Gonzodido, Lamezia Hardcore Family. La dimostrazione che si può creare un circuito di distribuzione autonomo.

Abbiate questo disco e supportate questa band: non ha mai scherzato e non scherza tuttora. Una risata vi seppellirà!

[Simone]

Per contatti, o per avere il cd:
www.myspace.com/bandieradellodio


 
  Fototeca
Fear & Flea
Fear & Flea


  Calendario Concerti

Tutto il Calendario

  Sostieni la Lama

  Gemelli Tossici
TeleFree.iT
City Of The Dead
Cultura Elettronica
Il Tropico Del Garigliano

  Sondaggi
Cosa pensi della nuova sezione MP3/Downloads?

Era l'unico vero deficit di Lamette. Ora non più.
Era ora di aggiornarsi, tutti hanno i free album.
I free album di Lamette sono i più fichi di tutti.
Non ne sapevo un cazzo, corro a mandarvi il mio!
Non scarico MP3, i dischi o li compro o li ignoro.



Risultati
Sondaggi

Voti: 63
Commenti: 181

  Cronologia della Lama
Saturday 07 December 2019
oggi nel 1979: I Clash pubblicano "London calling".


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.151 Secondi