Benvenuti su Lamette.it
Il portale/webzine più rozzo d´Italia sulla musica & sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani: contiene punk fetente!
[ Editoriali ] [ Articoli ] [ Recensioni ] [ Interviste ] [ Relics ] [ Coprophagus ] [ Blog ] [ Forum ]

  Menù della Lama
[ Home ]
[ Editoriali ]
[ Articoli ]
[ Recensioni ]
[ Interviste ]
[ Relics ]
[ Coprophagus ]
[ Blog ]
[ Forum ]
[ Calendario concerti ]
[ Links ]
[ Contatti ]
[ MP3/Downloads ]
[ Vocabolario ]
[ Archivio ]
[ Top 20 ]

  Ricerca nel Sito
news
commenti
eventi
links
 

  Sponsor della Lama
SOA Records/Oi! Strike
Randagi Rock Community
Sound Of The Street
Bloody Passion Tattoo
Latitudine 42 Comics & Games
Rave Up Vinyl Agency
Lamette Comics Blog
Blood '77
Killer Penis
Sponsor della Lama

  Old news
Recensioni: Colonna Infame SH – Dalla nostra parte Lp (Oi! Strike, 2013) (1)
Recensioni: Bufalo Kill – Be be bleah! cd (Yorpikus Sound, 2013)
Recensioni: Stigmathe – Fronte di nervi Lp (SOA Records, 2012)
Recensioni: Raise Your Pitch – Tutti Appesi demo-cd (Autoprodotto, 2012)
Recensioni: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) (1)
Recensioni: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012) (1)
Articoli: Kalashnikov – La città dell’ultima paura 12” picture (D.I.Y., 2013)
Recensioni: Golden Shower – The strange case of the Alaskan dragon breath cd (Area Pirata, 2013)
Interviste: Klaxon
Recensioni: Because The Bean – Indifferenza nera 7’’ (Bertani Dischi e Salami, United We stand, FFC Productions…, 2012)

Tutte le News

  Commenti
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: The Pale Flowers - The Pale Flowers cd (Autoprodotto, 2013) di: Randy
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: Eyalz
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: clickme
Re: Amelie Tritesse/Tre Tigri Contro split 7” (Autoprodotto, 2013) di: clickme
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123

Tutti i commenti

 
Pagina Stampabile Invia ad un amico Commenta

Articoli Saturday 23 February 2002:
L'arte "bipolare" di Pina Di Tano

Nata a Roma, città dove vive e lavora, Pina Di Tano è laureata in Pedagogia ed ha frequentato diversi Corsi di Scuola d'Arte. A coronamento di una brillante carriera, è stata inserita nell'Archivio Storico della Galleria Nazionale d'Arte Moderna di Roma.

Di lei si sono occupati i più importanti mass-media (Rai, Canale 5, Rete 4, Il Messaggero, La Repubblica ed altri ancora).

Più che raccontare un universo interiore, un mondo inconscio od onirico, le sue maschere incuriosiscono ed intrigano, celebrando una visione della realtà deformata dal filtro di una personalissima interpretazione, che contribuisce all'approfondimento della riflessione storico-critica sull'Arte contemporanea in generale.

La sua, infatti, è una pittura moderna, rivolta al subconscio, all'esame di quei territori più profondi dell'ego che hanno costituito la linfa vitale della poetica di straordinari protagonisti del Cinema e della Letteratura come Garcia Lorca, Bunuel, Ionesco, Fellini. Un'indagine, quella di Pina Di Tano, tutta mirata all'interiorità e all'ambivalenza della forma, come pure a rappresentare la fugacità della condizione umana, da cui la tendenza a dar vita a figure in dissolvenza, ironiche e dissacratorie nei confronti della quotidiana finzione resa necessaria dal rispetto delle convenzioni sociali. La sua Arte è dunque bipolare, in un processo dialettico che fa del sogno la tesi, dell'incubo l'antitesi e della realtà la sintesi conclusiva. Perché il mondo ha in effetti due polarità, esattamente come ciascuno di noi, e si riduce all'ambigua coesistenza di bello e brutto, bene e male, vita e morte.

Quando Salvador Dalì affermò di voler dipingere "con la purezza di un pazzo senza essere pazzo", rivoluzionò il modo stesso di interpretare un'opera e di porsi davanti ad essa, chiarendo che il quadro diviene un'entità totalmente autonoma, che può distanziarsi nettamente dalla personalità del suo autore. Ed è questo proprio il caso dell'artista in questione. Ciò che potrebbe sembrare un "delirio espressivo", infatti, è solo la trasposizione-denuncia di una società che ha il torto di frustrare la vis creativa dei singoli individui, imprigionandoli nel conformismo. Pina Di Tano con Alberto Bevilacqua

Ella, infatti, partorisce personaggi vulnerabili ma, nel contempo, insofferenti al proprio ruolo, attraverso scelte cromatiche ardite, cariche di beffarda ironia, che rompono gli schemi convenzionali per la spiccata attitudine a cercare il dialogo coi propri simili. Nelle sue opere vi è inoltre un elemento ricorrente e caratterizzante: l'occhio, che ben testimonia l'invito implicito a ridestare i propri sensi, tornando a vedere ed osservare criticamente il mondo, senza limitarsi a guardarlo passivamente. Pina Di Tano è un'artista consapevole delle proprie possibilità, baciata dal "raffinato spirito di scelta e dal delicato istinto di selezione coi quali l'Artista capisce per noi la vita, donandole una passeggera perfezione" (Oscar Wilde) che merita rispetto ed attenzione, anche per il lodevole e serio impegno che caratterizza la sua intensa attività di divulgatrice culturale nell'ambito dell'Accademia "Gildart International" di Roma (via Romagna 16, a due passi da via Veneto).

Per contatti con l'artista: gildart@tiscalinet.it o 338/28.65.980.

[Fernando Bassoli]


 
  Fototeca
Holidays in the sun - Wasted UK Festival - Blackpool Winter Gardens, 10/11/12/13-08-2006
Holidays in the sun - Wasted UK Festival - Blackpool Winter Gardens, 10/11/12/13-08-2006


  Calendario Concerti

Tutto il Calendario

  Sostieni la Lama

  Gemelli Tossici
TeleFree.iT
City Of The Dead
Cultura Elettronica
Il Tropico Del Garigliano

  Sondaggi
Cosa pensi della nuova sezione MP3/Downloads?

Era l'unico vero deficit di Lamette. Ora non più.
Era ora di aggiornarsi, tutti hanno i free album.
I free album di Lamette sono i più fichi di tutti.
Non ne sapevo un cazzo, corro a mandarvi il mio!
Non scarico MP3, i dischi o li compro o li ignoro.



Risultati
Sondaggi

Voti: 63
Commenti: 178

  Cronologia della Lama
Wednesday 18 September 2019
oggi nel 1952: Nasce in Germania Douglas Colvin aka Dee Dee Ramone, inventore assoluto dei tre accordi. One-two-three-four!


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.105 Secondi