Benvenuti su Lamette.it
Il portale/webzine più rozzo d´Italia sulla musica & sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani: contiene punk fetente!
[ Editoriali ] [ Articoli ] [ Recensioni ] [ Interviste ] [ Relics ] [ Coprophagus ] [ Blog ] [ Forum ]

  Menù della Lama
[ Home ]
[ Editoriali ]
[ Articoli ]
[ Recensioni ]
[ Interviste ]
[ Relics ]
[ Coprophagus ]
[ Blog ]
[ Forum ]
[ Calendario concerti ]
[ Links ]
[ Contatti ]
[ MP3/Downloads ]
[ Vocabolario ]
[ Archivio ]
[ Top 20 ]

  Ricerca nel Sito
news
commenti
eventi
links
 

  Sponsor della Lama
SOA Records/Oi! Strike
Randagi Rock Community
Sound Of The Street
Bloody Passion Tattoo
Latitudine 42 Comics & Games
Rave Up Vinyl Agency
Lamette Comics Blog
Blood '77
Killer Penis
Sponsor della Lama

  Old news
Recensioni: Colonna Infame SH – Dalla nostra parte Lp (Oi! Strike, 2013) (1)
Recensioni: Bufalo Kill – Be be bleah! cd (Yorpikus Sound, 2013)
Recensioni: Stigmathe – Fronte di nervi Lp (SOA Records, 2012)
Recensioni: Raise Your Pitch – Tutti Appesi demo-cd (Autoprodotto, 2012)
Recensioni: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) (1)
Recensioni: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012) (1)
Articoli: Kalashnikov – La città dell’ultima paura 12” picture (D.I.Y., 2013)
Recensioni: Golden Shower – The strange case of the Alaskan dragon breath cd (Area Pirata, 2013)
Interviste: Klaxon
Recensioni: Because The Bean – Indifferenza nera 7’’ (Bertani Dischi e Salami, United We stand, FFC Productions…, 2012)

Tutte le News

  Commenti
Re: Gli Ultimi/Plakkaggio HC split 7’’ (Hellnation, 2013) di: annlike
Re: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012) di: annlike
Cool di: sosoabram
cool di: sosoabram
Re: Luigi Bonanni (Centocelle City Rockers, Garçon Fatal) di: rightjobspk11
Re: Gola profonda (Deep throat, USA, 1972, col.) di Jerry Gerard (Gerard Damiano) di: rightjobspk11
Re: G. G. Allin (1956/1993) di: rightjobspk11
Re: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) di: rightjobspk11

Tutti i commenti

 
Pagina Stampabile Invia ad un amico Commenta

Relics Wednesday 06 October 2010:
Rats – C’est disco 12” (Nice, 1981)

Chi se li ricorda negli anni ’90, suonanti rock italiano alla Ligabue (con cui, tra l’altro, collaborarono clamorosamente), stenterà a credere che i modenesi furono tra i primi gruppi italiani ad essere sensibili alle atmosfere punk, nel lontano 1979. Questo disco – il primo della saga Rats in assoluto – è rimasto a lungo anche l’ultimo che documenta la formazione stabile del gruppo all’inizio degli 80’s, quando la band era capitanata dalla cantante Claudia Lloyd e dal chitarrista Wilco Zanni. Non è improbabile, anzi, visto il bifrontismo del sound di “C’est disco”, che i Rats fossero all’epoca divisi tra lo sperimentalismo della prima e l’attitudine più sanguigna di quest’ultimo, che avrebbe poi prevalso fino alla fine.

Coprodotto a suo tempo dalla strana coppia Oderso Rubini/Red Ronnie, il mini-lp si presenta infatti come una curiosa mistura – o dovrei dire alternanza? – di new wave meccanica e darkeggiante a base di basso e sintetizzatori (vedere “Nazi” e “La bimba”), intermezzi recitati (“Limbo”) e punk-hardcore squillante alla Bad Brains, non esageratamente dissimile da quello che contemporaneamente proponevano gli Indigesti in quel di Vercelli (mi riferisco qui alla reiterativa “Spacciatori”: «Spacciatori di polvere/ spacciatori di idee / spacciatori….»). La copertina, opera della stessa Claudia Lloyd, ritrae un profilo stilizzato dall’acconciatura sicuramente punk. Forse troppo complesso per l’epoca , forse cervellotico, forse in anticipo su tempi e stili, l’apripista “C’est disco” fu seguito sulla breve distanza da un secondo Lp mai dato alle stampe, la cui lacca è rimasta per oltre vent’anni in un cassetto (non quello di Red Ronnie, pare, dal momento che il Red ne ha lamentato recentemente lo smarrimento). Subito dopo questa registrazione, infine, il polemico abbandono della cantante diede il la a una serie di progressivi mutamenti stilistici del gruppo, che ben poco hanno a che vedere con la materia dei Rats delle origini: cosa d’altronde abbastanza prevedibile, dal momento che si trattava di una band ancora completamente in fieri. Non fate mancare copia di questo vinile alla vostra lista delle curiosità.

Tracklist: 01) Nazi; 02) C’est disco (reprise); 03) La bimba; 04) Please; 05) C’est disco; 06) Limbo; 07) Spacciatori; 08) Off; 09) Pill

[Simone]



 
  Fototeca
Lamette 4 Release Party
Lamette 4 Release Party


  Calendario Concerti

Tutto il Calendario

  Sostieni la Lama

  Gemelli Tossici
TeleFree.iT
City Of The Dead
Cultura Elettronica
Il Tropico Del Garigliano

  Sondaggi
Cosa pensi della nuova sezione MP3/Downloads?

Era l'unico vero deficit di Lamette. Ora non più.
Era ora di aggiornarsi, tutti hanno i free album.
I free album di Lamette sono i più fichi di tutti.
Non ne sapevo un cazzo, corro a mandarvi il mio!
Non scarico MP3, i dischi o li compro o li ignoro.



Risultati
Sondaggi

Voti: 46
Commenti: 68

  Cronologia della Lama
Thursday 19 October 2017


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.036 Secondi