Benvenuti su Lamette.it
Il portale/webzine più rozzo d´Italia sulla musica & sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani: contiene punk fetente!
[ Editoriali ] [ Articoli ] [ Recensioni ] [ Interviste ] [ Relics ] [ Coprophagus ] [ Blog ] [ Forum ]

  Menù della Lama
[ Home ]
[ Editoriali ]
[ Articoli ]
[ Recensioni ]
[ Interviste ]
[ Relics ]
[ Coprophagus ]
[ Blog ]
[ Forum ]
[ Calendario concerti ]
[ Links ]
[ Contatti ]
[ MP3/Downloads ]
[ Vocabolario ]
[ Archivio ]
[ Top 20 ]

  Ricerca nel Sito
news
commenti
eventi
links
 

  Sponsor della Lama
SOA Records/Oi! Strike
Randagi Rock Community
Sound Of The Street
Bloody Passion Tattoo
Latitudine 42 Comics & Games
Rave Up Vinyl Agency
Lamette Comics Blog
Blood '77
Killer Penis
Sponsor della Lama

  Old news
Recensioni: Colonna Infame SH – Dalla nostra parte Lp (Oi! Strike, 2013) (1)
Recensioni: Bufalo Kill – Be be bleah! cd (Yorpikus Sound, 2013)
Recensioni: Stigmathe – Fronte di nervi Lp (SOA Records, 2012)
Recensioni: Raise Your Pitch – Tutti Appesi demo-cd (Autoprodotto, 2012)
Recensioni: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) (1)
Recensioni: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012) (1)
Articoli: Kalashnikov – La città dell’ultima paura 12” picture (D.I.Y., 2013)
Recensioni: Golden Shower – The strange case of the Alaskan dragon breath cd (Area Pirata, 2013)
Interviste: Klaxon
Recensioni: Because The Bean – Indifferenza nera 7’’ (Bertani Dischi e Salami, United We stand, FFC Productions…, 2012)

Tutte le News

  Commenti
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: The Pale Flowers - The Pale Flowers cd (Autoprodotto, 2013) di: Randy
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: Eyalz
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: clickme
Re: Amelie Tritesse/Tre Tigri Contro split 7” (Autoprodotto, 2013) di: clickme
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123

Tutti i commenti

 
Pagina Stampabile Invia ad un amico Commenta

Interviste Thursday 11 April 2002:
Katya Sanna

Giovane artista insolitamente eclettica, Katya Sanna vive ad Ostia Lido. Cantante e compositrice di melodie che spaziano da atmosfere elettroniche, etniche e romantiche, caratterizza i propri testi per i contenuti d'ispirazione letteraria. È inoltre pittrice, decoratrice, scrittrice, ballerina, scenografa, costumista e grafica!

Davvero un personaggio interessante, dunque… ho pensato di intervistarla per il Portale Web "Lamette".

Katya Sanna - L'aquilone - il vento del Nord

D: Che tipo di studi ha fatto?

R: L'Istituto d'Arte, ma ho anche frequentato vari laboratori teatrali e Corsi di danza. Più in particolare, ho trovato molto interessante uno Stage dove univamo danza, pittura e musica attraverso lo studio dei colori.

D: Principali mostre al suo attivo? Katya Sanna - Risalita al cielo

R: Numerose e in posti diversissimi: dalle Gallerie d'Arte vere e proprie ai Pub, sia a Roma che fuori (anche in Canada ed attraverso una tv statunitense). Ho partecipato anche ad alcune esposizioni su Internet, e devo dire che questo nuovo veicolo di comunicazione mi piace molto!

D: Quali sono i principali modelli culturali che hanno influenzato la sua produzione?

R: In realtà modelli ed influenze non ci sono. Piuttosto ci sono delle cose in cui a volte istintivamente mi riconosco, ma che possono anche non avere niente a che fare con la mia produzione, come la pittura del '400, la musica elettronica… e potrei continuare all'infinito. Adoro anche i cartoni animati giapponesi! Mi è molto difficile dare delle indicazioni definitive, perché trovo cose interessanti ovunque, in ogni genere e stile: forse sono un po'… selvatica.

D: Cos'è per lei l'Arte?

R: Credo sia innanzi tutto una forma di comunicazione, spesso inconsapevole per lo stesso artista: è come un'ondata che lo attraversa e lo spinge a creare "quella cosa in particolare". Credo anche sia un'energia che impone una ricerca; una ricerca dell'inconscio, qualcosa che ci fa ricordare o proietta in avanti. È un vero mistero, perché a volte è presente nelle persone dalla nascita, come talento, a volte appare e scompare senza una logica apparente.

D: Quali consigli darebbe ad un giovane che vuole dedicarsi alla pittura?

R: Non deve aver paura di creare e proporre ciò che ha in mente o sente nell'animo. Bisogna lasciarsi andare senza farsi troppi problemi e troppe domande. Katya Sanna - Si muove

D: Secondo lei lo Stato fa abbastanza per promuovere i singoli artisti e valorizzare le Belle Arti?

R: Non mi pare proprio: mi sembra che in Italia le attività artistiche vengano valutate in due modi essenziali: una maniera per far soldi o puro hobby. Da non dimenticare che c'è ancora la mentalità che vede l'artista come un nullafacente che non ha voglia di lavorare.

D: Cosa pensa del progetto di privatizzare i musei?

R: Non so se la cosa sia di facile attuazione, ma forse non è un'idea malvagia.

D: Ha altre considerazioni da fare sulla sua attività artistica per i lettori di "Lamette"?

R: Finora sento d'aver percorso le strade giuste per me e la mia Arte, sia in campo musicale che pittorico o letterario. Malgrado mi diverta a sperimentare più generi artistici, credo di sapere bene cosa sto facendo, cosa devo accettare e a cosa devo rinunciare. Quel che invece mi auguro è di poter continuare a collaborare con altri artisti: è un'attività che mi piace; credo che lavorare isolati non faccia bene all'Arte.

[Fernando Bassoli]


 
  Fototeca
Italia Brucia!
Italia Brucia!


  Calendario Concerti

Tutto il Calendario

  Sostieni la Lama

  Gemelli Tossici
TeleFree.iT
City Of The Dead
Cultura Elettronica
Il Tropico Del Garigliano

  Sondaggi
Cosa pensi della nuova sezione MP3/Downloads?

Era l'unico vero deficit di Lamette. Ora non più.
Era ora di aggiornarsi, tutti hanno i free album.
I free album di Lamette sono i più fichi di tutti.
Non ne sapevo un cazzo, corro a mandarvi il mio!
Non scarico MP3, i dischi o li compro o li ignoro.



Risultati
Sondaggi

Voti: 63
Commenti: 178

  Cronologia della Lama
Wednesday 18 September 2019
oggi nel 1952: Nasce in Germania Douglas Colvin aka Dee Dee Ramone, inventore assoluto dei tre accordi. One-two-three-four!


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.069 Secondi