Benvenuti su Lamette.it
Il portale/webzine più rozzo d´Italia sulla musica & sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani: contiene punk fetente!
[ Editoriali ] [ Articoli ] [ Recensioni ] [ Interviste ] [ Relics ] [ Coprophagus ] [ Blog ] [ Forum ]

  Menù della Lama
[ Home ]
[ Editoriali ]
[ Articoli ]
[ Recensioni ]
[ Interviste ]
[ Relics ]
[ Coprophagus ]
[ Blog ]
[ Forum ]
[ Calendario concerti ]
[ Links ]
[ Contatti ]
[ MP3/Downloads ]
[ Vocabolario ]
[ Archivio ]
[ Top 20 ]

  Ricerca nel Sito
news
commenti
eventi
links
 

  Sponsor della Lama
SOA Records/Oi! Strike
Randagi Rock Community
Sound Of The Street
Bloody Passion Tattoo
Latitudine 42 Comics & Games
Rave Up Vinyl Agency
Lamette Comics Blog
Blood '77
Killer Penis
Sponsor della Lama

  Old news
Recensioni: Colonna Infame SH – Dalla nostra parte Lp (Oi! Strike, 2013) (1)
Recensioni: Bufalo Kill – Be be bleah! cd (Yorpikus Sound, 2013)
Recensioni: Stigmathe – Fronte di nervi Lp (SOA Records, 2012)
Recensioni: Raise Your Pitch – Tutti Appesi demo-cd (Autoprodotto, 2012)
Recensioni: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) (1)
Recensioni: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012) (1)
Articoli: Kalashnikov – La città dell’ultima paura 12” picture (D.I.Y., 2013)
Recensioni: Golden Shower – The strange case of the Alaskan dragon breath cd (Area Pirata, 2013)
Interviste: Klaxon
Recensioni: Because The Bean – Indifferenza nera 7’’ (Bertani Dischi e Salami, United We stand, FFC Productions…, 2012)

Tutte le News

  Commenti
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: The Pale Flowers - The Pale Flowers cd (Autoprodotto, 2013) di: Randy
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: Eyalz
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: clickme
Re: Amelie Tritesse/Tre Tigri Contro split 7” (Autoprodotto, 2013) di: clickme
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123

Tutti i commenti

 
Pagina Stampabile Invia ad un amico Commenta

Recensioni Thursday 30 May 2002:
Crazy Nuance - Punkrock macht frei demo-cd (Autoprodotto, 2002)

"Perché la mamma degli stupidi è sempre incinta": questa la presentazione allegata dal buon Papo al secondo demo dei suoi Crazy Nuance, che mi giunge alfine in dono con tanto di dedica autografa.

Citando un vecchio slogan nazista, che a me che sono forse troppo giovane ricorda più che altro le Sturmtruppen del mitico Bonvi, i nostri sostengono che il punk-rock rende liberi: vero, senza ombra di dubbio; il punk-rock rende tutti un po' più liberi, un po' più cafoni e un po' più dannosi.

Punk-rock grezzo e genuino è anche la materia, indiscutibile, dei nostri, romani de Roma: tutte le coordinate del genere ci sono; dalla motosega a sei corde al trattore a quattro, fino alla batteria di pentole Lagostina suonata in quattro quarti, alla melodia facile e al suono cosiddetto "lo-fi".

Il riferimento numero uno per questi giovani qui mi sembrano certo essere i Ramones (vedi cose come "Mark was a bomber", dedicata al celebre calciatore giapponese dalla manica sempre arravogliàta), eccezion fatta per un paio delle gustose cover incluse, che esulano un po' dal genere punk-rock (ovvero l'arcinota "Filler" dei Minor Threat e l'omaggio/oltraggio perpetrato nei confronti del povero Louis Armstrong, del quale i nostri rifanno impunemente nientemeno che l'immortale hit "What a wonderful world": manco a dirlo, il risultato è paragonabile, come effetto, a quello che produrrebbe una partita a freccette tra Ray Charles e Stevie Wonder).

La mia traccia preferita rimane comunque la title-track, dopo l'ascolto della quale scopro una ghost track contenente una curiosissima cover in stile Pistols di "Boys don't cry" dei Cure: anche questa mi piace molto, anche considerando il fatto che se al buon Robert Smith fosse dato di ascoltarla, probabilmente mangerebbe fino a ingrassare di un'altra novantina di chili. Ma non è finita: il demo si chiude infatti sulle note punk (?) di "Quant'è bella l'uva fogarina e com'è bello saperla vendemmiar"…

Per voi bastardi amanti del primissimo punk americano e della follia più totale. Io ce l'ho, e tu?

Per contatti, o per avere il cd, scrivete a: papoboss@tiscalinet.it
Presto disponibile un loro brano in mp3

[Simone]


 
  Fototeca
Klaxon
Klaxon


  Calendario Concerti

Tutto il Calendario

  Sostieni la Lama

  Gemelli Tossici
TeleFree.iT
City Of The Dead
Cultura Elettronica
Il Tropico Del Garigliano

  Sondaggi
Cosa pensi della nuova sezione MP3/Downloads?

Era l'unico vero deficit di Lamette. Ora non più.
Era ora di aggiornarsi, tutti hanno i free album.
I free album di Lamette sono i più fichi di tutti.
Non ne sapevo un cazzo, corro a mandarvi il mio!
Non scarico MP3, i dischi o li compro o li ignoro.



Risultati
Sondaggi

Voti: 63
Commenti: 178

  Cronologia della Lama
Saturday 19 October 2019


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.526 Secondi