Benvenuti su Lamette.it
Il portale/webzine più rozzo d´Italia sulla musica & sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani: contiene punk fetente!
[ Editoriali ] [ Articoli ] [ Recensioni ] [ Interviste ] [ Relics ] [ Coprophagus ] [ Blog ] [ Forum ]

  Menù della Lama
[ Home ]
[ Editoriali ]
[ Articoli ]
[ Recensioni ]
[ Interviste ]
[ Relics ]
[ Coprophagus ]
[ Blog ]
[ Forum ]
[ Calendario concerti ]
[ Links ]
[ Contatti ]
[ MP3/Downloads ]
[ Vocabolario ]
[ Archivio ]
[ Top 20 ]

  Ricerca nel Sito
news
commenti
eventi
links
 

  Sponsor della Lama
SOA Records/Oi! Strike
Randagi Rock Community
Sound Of The Street
Bloody Passion Tattoo
Latitudine 42 Comics & Games
Rave Up Vinyl Agency
Lamette Comics Blog
Blood '77
Killer Penis
Sponsor della Lama

  Old news
Recensioni: Colonna Infame SH – Dalla nostra parte Lp (Oi! Strike, 2013) (1)
Recensioni: Bufalo Kill – Be be bleah! cd (Yorpikus Sound, 2013)
Recensioni: Stigmathe – Fronte di nervi Lp (SOA Records, 2012)
Recensioni: Raise Your Pitch – Tutti Appesi demo-cd (Autoprodotto, 2012)
Recensioni: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) (1)
Recensioni: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012) (1)
Articoli: Kalashnikov – La città dell’ultima paura 12” picture (D.I.Y., 2013)
Recensioni: Golden Shower – The strange case of the Alaskan dragon breath cd (Area Pirata, 2013)
Interviste: Klaxon
Recensioni: Because The Bean – Indifferenza nera 7’’ (Bertani Dischi e Salami, United We stand, FFC Productions…, 2012)

Tutte le News

  Commenti
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: The Pale Flowers - The Pale Flowers cd (Autoprodotto, 2013) di: Randy
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: Eyalz
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: clickme
Re: Amelie Tritesse/Tre Tigri Contro split 7” (Autoprodotto, 2013) di: clickme
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123

Tutti i commenti

 
Pagina Stampabile Invia ad un amico Commenta

Interviste Saturday 20 January 2001:
Los Activos

Ebbene sì, luridi videospettatori, “Lamette” si apre subito con una bella intervista a un gruppo pank con i contromaròni: i LOS ACTIVOS di Tortona, punk-rock fulminante alla Ramones dal sobborgo alessandrino più recondito. Abbiamo pescato per voi Giorgio, detto Gio, il sordido e simpaticissimo bassista della bènd, e lo abbiamo interrogato per due ore: ma lui non si è cantato nessuno dei suoi complici.

Scherzi a parte, ecco i risultati:

D: Allora, Gio,parlaci un pò dei Los Activos, della loro storia e del loro orientamento sonoro.dicci il come,il quando e il perchè....

R: I Los Activos mi sembra che nascano nel 97 o 98, anche se esistevano già dal 95 ma con il nome Antibiotix. Dopo la dipartita del vecchio cantante il gruppo cambia nome in Los Activos. Il gruppo suona un pò nella zona e riscuote un buon successo. Nel settembre del 99 se ne va il chitarrista e la formazione cambia nuovamente:il Gio entra e suona il basso, mentre lo Ste passa dal basso alla chitarra. Purtroppo, dopo un anno pienissimo di casini, anche il batterista Alessio decide di lasciare il gruppo, così entra Fulvio, un vecchietto di Reggio Emilia conosciuto via Internet. L’orientamento sonoro dei Los Activos non è mai mutato, sempre con i Ramones nel cuore, ma senza mai dimenticare gruppi come Riverdales, Screeching Weasel, Head e Queers.

D: Voi,come tutti sanno,venite dalla provincia alessandrina. Una volta (negli anni 80) la scena punk di Alessandria era notoriamente una bomba. Come si presenta oggi nella sua morfologia?

R: La scena alessandrina degli 80 era grandiosa. Io purtroppo non posso dirti molto, data la mia giovane età,ma gruppi come i Peggio o i Permanent Scar sono ormai dei modelli di riferimento per le giovani hc bands.ora la scena hc è molto attiva, troviamo gruppi molto validi come Jilted, Insult, Drunkards ed altri e gente con tanta voglia di sbattersi. Per quanto riguarda la scena punk rock, diciamo che non esiste, siamo solo 2 gruppi a fare punk rock, noi Los Activos e i Klingons, capitanati da Greg, capoccia della Bad Man Records. Un gruppo che mi piaceva particolarmente erano i Bigots, che ora purtroppo si sono sciolti; facevano un bell’ hc melodico in stile face to face.

D: Quali sono le vostre punk bands preferite? E le vostre pank bènds preferite?

R: Qui il discorso si fa lungo e articolato: personalmente adoro il pop punk, gruppi come Automatics, Queers, Screcching Weasel, la solita roba insomma, ma ascolto anche molto hardcore e hardcore melodico. Ho visto i Satanic Surfers a novembre e mi sono innamorato di loro!!!! Comunque peferisco comprare dischi di gruppi italiani in quanto credo che la scena italiana non è inferiore a nessuno,neppure alla blasonata scena americana. Per quanto riguarda gli altri, Gianfry (il nostro cantante) ascolta molta roba lo fi giapponese, tipo Registrators o Teengenerate, mentre Ste non disdegna il vecchio e caro metal. Fulvio ascolta di tutto ed ha anche un`altra band chiamata Chupacapra, fanno crossover e alla chitarra c’è uno dei Raw Power.

D: Torniamo più indietro nel tempo: dicci delle Lampadine...

R: Le Lampadine sono state una bella storia e mi piacerebbe molto fare una reunion... la differenza tra le Lampadine e i Los Activos è che con i primi eravamo consapevoli di essere 3 babbi e ci divertivamo molto, scrivevamo canzoni contro i discotecari, i fighetti e sparavamo cazzate. Secondo me l`attitudine era diversa,era più "fun", cioè non ci preoccupavamo del suono, dei pezzi che facevano cacare o di come eravamo fuori prima di suonare: suonavamo,ci divertivamo, non trombavamo e vaffanculo. Comunque ne vado fiero delle Lampadine. Il secondo demo ha venduto 250 copie e ciò mi rende molto orgoglioso, è bello quando la gente apprezza ciò che fai, è una cosa che ti rende davvero felice!!

D: Dal momento che siete invischiati in attività piratesche minoritarie, e noi lo sappiamo, è inutile che negate, vogliamo che ci parli dei vostri (o dei tuoi) progetti relativi a distros e fanzine,nonchè delle telematicità illecite varie…

R: Per quanto riguarda le attività piratesche, è uscita da un paio di mesi la compilation Punk Rock 2000 con i gruppi più fighi della scena italiana. Tutto ciò non è vero ma compratela lo stesso! Sono contento di come è venuta la compilation perchè l’ho fatto principalmente per aiutare i gruppi italiani che meritano di essere ascoltati. Per quanto riguarda la distro, ho una piccola scatola con il materiale che ho scambiato quando suonavo con le Lampadine, ma ultimamente la distro si sta ingrandendo e credo che quando sarà pronto lo split con le Brigate Rozze ci espanderemo parecchio e conquisteremo il mondo. A me basterebbe conquistare il cuore di una ragazza, ma è più probabile che conquisti il mondo!! Su Internet invece faccio le recensioni per il sito punkit.net, ma nulla di piu. Abbiamo anche un sito Internet:
www.chupacapra.com/losactivos.htm
Visitatelo, firmate il guestbook e fate del sesso con noi, o almeno offriteci una birra!!

D: Quali sono i progetti futuri o già imminenti dei Los Activos?

R: Fra poco usciranno due nostri 7" split con 2 bands romane: il primo con le Brigate Rozze,grandioso gruppo hardcore che secondo me sono tra i migliori gruppi punk attualmente in circolazione, mentre il secondo lo faremo coi Turturros, band che fa il nostro stesso genere e che anche loro meritano di essere ascoltati. Poi forse la Toxic Records ci produrrà un 7" split con gli Stp, ma non so né quando né perchè. Abbiamo anche in ballo un tour in Inghilterra e uno in Svezia perchè siccome le italiane non ce la danno ci proviamo con le inglesi, che sono porche e hanno le tettone. Comunque suoniamo il più possibile in giro e se passiamo dalle vostre parti veniteci a vedere!!!! Siamo pure bei!!!!!!

Ultime parole del condannato...

Vorrei innanzitutto ringraziare e salutare Simone e i Gioventù Bruciata per l’intervista, Brigate Rozze, Turturros e romani in generale e tutte le persone che si sbattono concretamente per la propria scena. Per qualsiasi cosa siamo a vostra disposizione!!

Per contatti scrivete a: losactivos@virgilio.it

GIORGIO DE PAOLI-VIA CERRETO GRUE 26-15050 SAREZZANO (AL)

[Simone]


 
  Fototeca
Animal tattoo
Animal tattoo


  Calendario Concerti

Tutto il Calendario

  Sostieni la Lama

  Gemelli Tossici
TeleFree.iT
City Of The Dead
Cultura Elettronica
Il Tropico Del Garigliano

  Sondaggi
Cosa pensi della nuova sezione MP3/Downloads?

Era l'unico vero deficit di Lamette. Ora non più.
Era ora di aggiornarsi, tutti hanno i free album.
I free album di Lamette sono i più fichi di tutti.
Non ne sapevo un cazzo, corro a mandarvi il mio!
Non scarico MP3, i dischi o li compro o li ignoro.



Risultati
Sondaggi

Voti: 63
Commenti: 178

  Cronologia della Lama
Sunday 22 September 2019


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.103 Secondi