Benvenuti su Lamette.it
Il portale/webzine più rozzo d´Italia sulla musica & sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani: contiene punk fetente!
[ Editoriali ] [ Articoli ] [ Recensioni ] [ Interviste ] [ Relics ] [ Coprophagus ] [ Blog ] [ Forum ]

  Menù della Lama
[ Home ]
[ Editoriali ]
[ Articoli ]
[ Recensioni ]
[ Interviste ]
[ Relics ]
[ Coprophagus ]
[ Blog ]
[ Forum ]
[ Calendario concerti ]
[ Links ]
[ Contatti ]
[ MP3/Downloads ]
[ Vocabolario ]
[ Archivio ]
[ Top 20 ]

  Ricerca nel Sito
news
commenti
eventi
links
 

  Sponsor della Lama
SOA Records/Oi! Strike
Randagi Rock Community
Sound Of The Street
Bloody Passion Tattoo
Latitudine 42 Comics & Games
Rave Up Vinyl Agency
Lamette Comics Blog
Blood '77
Killer Penis
Sponsor della Lama

  Old news
Recensioni: Colonna Infame SH – Dalla nostra parte Lp (Oi! Strike, 2013) (1)
Recensioni: Bufalo Kill – Be be bleah! cd (Yorpikus Sound, 2013)
Recensioni: Stigmathe – Fronte di nervi Lp (SOA Records, 2012)
Recensioni: Raise Your Pitch – Tutti Appesi demo-cd (Autoprodotto, 2012)
Recensioni: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) (1)
Recensioni: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012) (1)
Articoli: Kalashnikov – La città dell’ultima paura 12” picture (D.I.Y., 2013)
Recensioni: Golden Shower – The strange case of the Alaskan dragon breath cd (Area Pirata, 2013)
Interviste: Klaxon
Recensioni: Because The Bean – Indifferenza nera 7’’ (Bertani Dischi e Salami, United We stand, FFC Productions…, 2012)

Tutte le News

  Commenti
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: The Pale Flowers - The Pale Flowers cd (Autoprodotto, 2013) di: Randy
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: Eyalz
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: clickme
Re: Amelie Tritesse/Tre Tigri Contro split 7” (Autoprodotto, 2013) di: clickme
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123

Tutti i commenti

 
Pagina Stampabile Invia ad un amico Commenta

Recensioni Saturday 25 August 2001:
AAVV - Italian old school vol. 1/2/3 (ZasRec, 2001)

Questa, più che una serie di recensioni, vuole essere una dritta indirizzata a quanti tra voi bastardi fossero maniacalmente interessati al punk-hardcore italiano dei primi anni ottanta. Come certo saprete, molti fra quei 7" sono tuttora introvabili in quanto tirati in numero limitatissimo e mai ristampati in seguito, e sono pertanto oggetto di culto da parte dei collezionisti più disparati: anche quelli che di punk non ci capiscono un cazzo.

A tale proposito vi cito per intero questo trafiletto, tratto dalla fanzine "Ultimo Giro" di Pavia:

"Nel settembre dell'anno appena concluso muore, a Torino, Luca "Lucazzo" "Abort", vecchio occupante di El Paso, già in "Avaria", cantante dei Blue Vomit, dei Nerorgasmo, degli Ifix Tcen Tcen. Alla triste notizia fa seguito un'impennata delle richieste alla distribuzione di El Paso dei dischi dei suoi gruppi. L'introvabile 7" dei Nerorgasmo, già oggetto di culto dell'infame circuito dei collezionisti, raggiunge valutazioni da capogiro (qualcuno ha addirittura la faccia da culo di offrirmi "qualunque cifra"...). Aggressività e pulsione (auto-) distruttiva, linfa vitale del moto nerorgasmico, arrivano a rappresentare un bel business. A tal proposito un solo, lungimirante esempio: nel periodo a cavallo tra gli anni 1985-6 il gruppo viene contattato da una manager statunitense per la produzione di un disco vietato ai minori. Cento milioni alla firma del contratto in cambio, ovviamente, della completa perdita di identità da parte dei componenti del gruppo. Luca fu uno di quelli che rifiutarono di vendersi. Del disco e dell'opportunità avuta non ne voleva nulla. Ben altre passioni pulsavano al suo interno. Non servono slogan, non c'è bisogno di commenti. Prosit, Luca."

Ora, a voi la dritta.

L'introvabile 7" di cui sopra lo potete avere registrato su nastro per pochi spiccioli, e potete e dovete rinunciare a queste speculazioni sulla memoria.

Assieme al mitico vinile dei Nerorgasmo, le tre bootleg compilation "Italian old school" contengono una valanga di altre rarità assolute, che altrimenti non avreste mai avuto modo di ascoltare. Nel volume uno: il 7" dei mitici skinheads torinesi Rough; "Vivi!" dei milanesi Crash Box (a mio parere uno dei migliori dischi del 1985); "Corri nel sangue dei tuoi nemici" dei Kobra (che nun me piacciono, checchè ne abbia detto Philopat); il 7" dei Lanciafiamme; il primissimo dischetto dei Putrid Fever.

Nel volume due: il 7" incriminato (me-ra-vi-glio-so); il primo dei napoletani Underage; "Non posso sopportare questa sporca situazione" dei Basta (cioè la storia dell'Oi! nazionale); il demo live dei Blue Vomit (e ditemi se questo lo trovate a Panorama).

Rimane da parlare del volume tre. Due titoli: "Schiavi nella città più libera del mondo", ovvero uno dei primissimi dischi punk mai usciti nello stivale, e lo split Irah/Stalag 17. E si sente pure tutto ottimamente, calcolando il lavoro della pazienza umana di fronte all'usura del tempo.

Che volete di più, una pompa?

Per contatti, o per avere le tapes, scrivete a: zasrec@libero.it

[Simone]


 
  Fototeca
The Varukers
The Varukers


  Calendario Concerti

Tutto il Calendario

  Sostieni la Lama

  Gemelli Tossici
TeleFree.iT
City Of The Dead
Cultura Elettronica
Il Tropico Del Garigliano

  Sondaggi
Cosa pensi della nuova sezione MP3/Downloads?

Era l'unico vero deficit di Lamette. Ora non più.
Era ora di aggiornarsi, tutti hanno i free album.
I free album di Lamette sono i più fichi di tutti.
Non ne sapevo un cazzo, corro a mandarvi il mio!
Non scarico MP3, i dischi o li compro o li ignoro.



Risultati
Sondaggi

Voti: 63
Commenti: 178

  Cronologia della Lama
Wednesday 18 September 2019
oggi nel 1952: Nasce in Germania Douglas Colvin aka Dee Dee Ramone, inventore assoluto dei tre accordi. One-two-three-four!


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.055 Secondi