Benvenuti su Lamette.it
Il portale/webzine più rozzo d´Italia sulla musica & sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani: contiene punk fetente!
[ Editoriali ] [ Articoli ] [ Recensioni ] [ Interviste ] [ Relics ] [ Coprophagus ] [ Blog ] [ Forum ]

  Menù della Lama
[ Home ]
[ Editoriali ]
[ Articoli ]
[ Recensioni ]
[ Interviste ]
[ Relics ]
[ Coprophagus ]
[ Blog ]
[ Forum ]
[ Calendario concerti ]
[ Links ]
[ Contatti ]
[ MP3/Downloads ]
[ Vocabolario ]
[ Archivio ]
[ Top 20 ]

  Ricerca nel Sito
news
commenti
eventi
links
 

  Sponsor della Lama
SOA Records/Oi! Strike
Randagi Rock Community
Sound Of The Street
Bloody Passion Tattoo
Latitudine 42 Comics & Games
Rave Up Vinyl Agency
Lamette Comics Blog
Blood '77
Killer Penis
Sponsor della Lama

  Old news
Recensioni: Colonna Infame SH – Dalla nostra parte Lp (Oi! Strike, 2013) (1)
Recensioni: Bufalo Kill – Be be bleah! cd (Yorpikus Sound, 2013)
Recensioni: Stigmathe – Fronte di nervi Lp (SOA Records, 2012)
Recensioni: Raise Your Pitch – Tutti Appesi demo-cd (Autoprodotto, 2012)
Recensioni: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) (1)
Recensioni: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012) (1)
Articoli: Kalashnikov – La città dell’ultima paura 12” picture (D.I.Y., 2013)
Recensioni: Golden Shower – The strange case of the Alaskan dragon breath cd (Area Pirata, 2013)
Interviste: Klaxon
Recensioni: Because The Bean – Indifferenza nera 7’’ (Bertani Dischi e Salami, United We stand, FFC Productions…, 2012)

Tutte le News

  Commenti
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: The Pale Flowers - The Pale Flowers cd (Autoprodotto, 2013) di: Randy
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: Eyalz
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: clickme
Re: Amelie Tritesse/Tre Tigri Contro split 7” (Autoprodotto, 2013) di: clickme
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123

Tutti i commenti

 
Pagina Stampabile Invia ad un amico Commenta

Articoli Thursday 20 February 2003:
Joe Strummer 21/8/1952 - 22/12/2002: un appello

Pubblichiamo volentieri su "Lamette" l'accorato appello di Luca Frazzi riguardante la "risposta dei media" alla scomparsa di una figura come Joe Strummer. Luca Frazzi scrive da anni sulla rivista "Rumore" (nell'ultimo numero è sua la guida al Punk Italiano), ma soprattutto è una persona che ha veramente amato i Clash e Joe. Che la sua rivendicazione venga dal profondo del cuore lo capirete subito leggendo le righe che seguiranno. A noi è sembrata immediatamente un'iniziativa da promuovere, qualcosa che viene "dal basso" e come tale meritevole della massima attenzione.

"Tre giorni prima del merdoso Natale 2002 Joe Strummer se n'é andato. Oggi, nemmeno un mese dopo, l'evento sembra già appartenere al passato remoto: i media, più o meno di settore, hanno archiviato il fatto con una certa fretta, e nell'ambiente non mi pare si noti alcun particolare 'movimento'. A quanto pare, Joe Strummer era davvero PASSATO DI MODA.

Quando nel 2001 morì Joey Ramone la mobilitazione fu di ben altra portata.

Anche tra le nuove generazioni il culto dei Ramones, invece che affievoilirsi, negli anni si era rinnovato negli anni, sino ad arrivare intatto ai giorni nostri, se non addirittura accresciuto. La mia proposta di assemblare una pubblicazione come il n.3 di 'Metallic KO' (lo speciale interamente dedicato ai Ramones), di conseguenza, non aveva incontrato ostacoli. Anzi, il feedback 'trasversale' (dai 15enni ai 45enni) personalmente riscontrato in quell'occasione aveva (ed ha) del sorprendente.

Non é stato così con Joe Strummer.

Ho sondato il campo ed i riscontri sono stati (a voler essere buoni) un pò "tiepidi": certo, Joe era un grande, però...bla bla bla. Tanta solidarietà, pochi fatti.

Un pò deluso, avevo già deciso di metterci una pietra sopra quando ieri, un pò per caso, mi é capitato di riascoltare "Deny", "Garageland" e "Tommy Gun". E... CRACK: qualcosa si è incrinato. Troppe emozioni in un colpo solo.

Non potevo starmene con le mani in mano, DOVEVO fare qualcosa per ricordare Joe, il personaggio più 'out' ed obsoleto nella storia del rock'n'roll.

Perciò ho deciso di raccogliere i ricordi, le testimonianze, i saluti, tutto ciò che vorrete inviarmi riguardante Joe ed i Clash. Cosa ne farò, sinceramente al momento non lo so. Se ci sarà qualche editore disposto a stampare la raccolta di testi, bene, altrimenti spedirò (via e-mail, ovviamente) ad ognuno di voi il risultato finale di questo lavoro.Come già è stato per Joey Ramone, io non intendo percepire nemmeno un euro per quello che faccio. Se mai qualcuno si offrirà di pubblicare il tutto, il ricavato andrà in beneficenza (non so dove, non ci ho nemmeno pensato, accetto suggerimenti). Se nessuno si farà avanti, il lavoro circolerà tra noi appassionati, "segnati" (tanti o pochi anni fa, non importa quando) dall'incontro con i Clash. Pertanto FATE CIRCOLARE QUESTO MIO MESSAGGIO, PIAZZATELO ALL'INTERNO DEI VOSTRI SITI, DELLE VOSTRE MAILING LISTS e FATELO ARRIVARE A CHIUNQUE RITENETE POSSA ESSERE INTERESSATO A SCRIVERE QUALCOSA.

In sintesi: ATTENDO I VOSTRI TESTI. Minimo mezza cartella (600 battute circa, spazi compresi), massimo 3, 4 cartelle (7000 battute circa, sempre spazi compresi). In calce riportate la vostra firma, la vostra età e la città o il paese dal quale scrivete. Scrivete qualcosa per ricordare Joe Strummer, QUELLO CHE VOLETE, e speditelo a questo indirizzo e-mail: lucafrazzi@libero.it

Proviamo a dimostrare che Joe era meno 'obsoleto' di quanto volevano farci credere, e facciamolo tutti insieme. Sarà un tentativo, seppur minimo, di ricambiare l'enorme regalo che Strummer e la sua band ci hanno fatto in passato.

Fatelo anche per voi. AL LAVORO.

[Luca Frazzi, Fidenza, 18 gennaio 2003]

PS: Ai fondamentalisti underground, ai Ciellini del 'Do It Yourself', ai collezionisti di rarità giapponesi, ai duri e puri del punk-rock: questo é un affare per noi 'piagnoni', perciò fatevi pure qualche ghignata alle nostre spalle, ma NON ROMPETE IL CAZZO".

(Thanx to Marco dei Prisoners, ndr)



Commenti:

Re: Joe Strummer 21/8/1952 - 22/12/2002: un appello
.....cazzo, averlo letto prima sto articolo.. :°°
quallo che mi danno i Clash non me lo da nessuno, sono il meglio, sono tutto quello che potrei volere dalla musica :°°
e lo Strimpellatore, con pure tutti i difetti umani che poteva avere, resta secondo me una delle migliori figure della musica...per passione, umanità e impegno....ed è un'icona della mia vita...a volte mi pare di conoscerlo da anni... chi c'era all'Independent 2003 ricorderà senz'altro il boato che si è alzato in tutta l'arena quando i Fratelli Di Soledad hanno nominato Joe... ecco, io ero con voi e sotto quel cazzo di caldo infernale mi si è accaponata la pelle......grazie Joe....porcamiseria, grazie!

Vynil rules
Question Authority

18/05/2005 di: CLA5H

Re: Joe Strummer 21/8/1952 - 22/12/2002: un appello
è stato un grande,semplicemente..magari non era una figura "commerciale" stile rotten,forse per questo i "punk" e i giornalisti tendono a dimenticarlo.non fa tendenza vedere una foto di joe strummer porco dio...

22/05/2005 di: AntoSkin

 
  Fototeca
F.V.K. (alias Cro-Mags) live @ Jailbreak, Roma, 15/11/2006
F.V.K. (alias Cro-Mags) live @ Jailbreak, Roma, 15/11/2006


  Calendario Concerti

Tutto il Calendario

  Sostieni la Lama

  Gemelli Tossici
TeleFree.iT
City Of The Dead
Cultura Elettronica
Il Tropico Del Garigliano

  Sondaggi
Cosa pensi della nuova sezione MP3/Downloads?

Era l'unico vero deficit di Lamette. Ora non più.
Era ora di aggiornarsi, tutti hanno i free album.
I free album di Lamette sono i più fichi di tutti.
Non ne sapevo un cazzo, corro a mandarvi il mio!
Non scarico MP3, i dischi o li compro o li ignoro.



Risultati
Sondaggi

Voti: 63
Commenti: 181

  Cronologia della Lama
Friday 15 November 2019
oggi nel 1976: Esce sul mercato inglese il 45 giri "We vibrate" dei Vibrators.


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.040 Secondi