Benvenuti su Lamette.it
Il portale/webzine più rozzo d´Italia sulla musica & sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani: contiene punk fetente!
[ Editoriali ] [ Articoli ] [ Recensioni ] [ Interviste ] [ Relics ] [ Coprophagus ] [ Blog ] [ Forum ]

  Menù della Lama
[ Home ]
[ Editoriali ]
[ Articoli ]
[ Recensioni ]
[ Interviste ]
[ Relics ]
[ Coprophagus ]
[ Blog ]
[ Forum ]
[ Calendario concerti ]
[ Links ]
[ Contatti ]
[ MP3/Downloads ]
[ Vocabolario ]
[ Archivio ]
[ Top 20 ]

  Ricerca nel Sito
news
commenti
eventi
links
 

  Sponsor della Lama
SOA Records/Oi! Strike
Randagi Rock Community
Sound Of The Street
Bloody Passion Tattoo
Latitudine 42 Comics & Games
Rave Up Vinyl Agency
Lamette Comics Blog
Blood '77
Killer Penis
Sponsor della Lama

  Old news
Recensioni: Colonna Infame SH – Dalla nostra parte Lp (Oi! Strike, 2013) (1)
Recensioni: Bufalo Kill – Be be bleah! cd (Yorpikus Sound, 2013)
Recensioni: Stigmathe – Fronte di nervi Lp (SOA Records, 2012)
Recensioni: Raise Your Pitch – Tutti Appesi demo-cd (Autoprodotto, 2012)
Recensioni: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) (1)
Recensioni: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012) (1)
Articoli: Kalashnikov – La città dell’ultima paura 12” picture (D.I.Y., 2013)
Recensioni: Golden Shower – The strange case of the Alaskan dragon breath cd (Area Pirata, 2013)
Interviste: Klaxon
Recensioni: Because The Bean – Indifferenza nera 7’’ (Bertani Dischi e Salami, United We stand, FFC Productions…, 2012)

Tutte le News

  Commenti
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: The Pale Flowers - The Pale Flowers cd (Autoprodotto, 2013) di: Randy
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: Eyalz
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: clickme
Re: Amelie Tritesse/Tre Tigri Contro split 7” (Autoprodotto, 2013) di: clickme
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123

Tutti i commenti

 
Pagina Stampabile Invia ad un amico Commenta

Recensioni Thursday 15 May 2003:
Arty Aaron - La mia amica Fanny (Ed. Il Foglio, 2003)

Un uomo compie 40 anni. È tempo di bilanci. La prima parte della vita è alle spalle, con le sue delusioni e tanti piccoli, fastidiosi sassolini rimasti nelle scarpe (ricordate “I giorni perduti” di Buzzati? il concetto è quello…).
Il nostro riprende dunque in mano l’album con le vecchie foto, ingiallite dall’incedere impietoso del tempo, e vi ritrova l’immagine di una persona impossibile da dimenticare…
Trombata dopo trombata, il lettore scopre perché leggendo il resto della storia…

È l’incipit de La mia amica Fanny, opera che inaugura la collana “Trasgressioni” nella quale, cari lamettiani, dovrebbe andare a collocarsi financo il mio romanzo “Il cappio di Alvaro”.

Avere un’amica di nome Fanny può rivelarsi un ottimo affare. Specie quando la ragazza in questione ha gran fame di sesso. O, per meglio dire: di cazzo. In quantità industriale.

Fanny la rossa (nel tempo cambierà spesso taglio e colore) ha fantasia sempre sorprendente e il gusto per la sfida non gli manca davvero. Con un personaggio del genere, vera artista del pompino selvaggio, l’autore ha vita facile per regalarci pagine di appassionante Letteratura erotica, al punto che l'animaccia di De Sade ribolle nella tomba...

Quanto avrebbe pagato, il diabolico Marchese, per avere tra le mani un personaggio caliente e tosto come Fanny, davvero degna della “Lolita” di Belore?

Difficile dirlo...

Dal punto di vista espressivo, bella la scena dell’inculata finale, addirittura memorabile la fantasiosa trombata plurima in 5 contro una. Non sempre i cazzi dei fortunati estratti sono duri come certo meriterebbe Fanny, ma in fondo chi se ne frega? ciò che conta è ammirarla nella sua selvaggia ribellione ad ogni regola perbenista.

C’è però un’interpretazione psicoanalitica da dare a tanta foga: la patacca in questione sembra voler esorcizzare un episodio doloroso del passato, quando sorprese suo padre nell’atto di violentare la domestica di colore di casa.

A volte i brutti ricordi si cancellano anche così…

Da segnalare all’attenzione del lettore le efficaci cure della sig.ra Prescott: una vecchia infermiera che ha un solo rimedio, ma infallibile, per sanare ogni male del corpo e dell’anima: un bel pompino e tutto passa. Ce ne fossero, di donne così, negli Ospedali italici…

Dimenticavo: belli gli arcuriani glutei in copertina. C’è poco da fare: un bel culo di femmina val sempre più di mille parole!

Arty Aaron, La mia amica Fanny, Edizioni Il Foglio, pp. 60, Euro 8,00

Note: Arty Aaron è lo pseudonimo di un giovane scrittore canavesano. Lavora nel settore turistico. Ha esordito col romanzo “Peter Macready” ed ha raccolto le sue poesie in due libri: “Pensieri innocenti” e “Riflessioni”.

web site: www.artyaaron.it

contatti: arty@artyaaron.it

per ordinare il libro: www.ilfoglioletterario.it

email: lupi@infol.it

[Fernando “Uragano Tzigano” Bassoli]



 
  Fototeca
F.V.K. (alias Cro-Mags) live @ Jailbreak, Roma, 15/11/2006
F.V.K. (alias Cro-Mags) live @ Jailbreak, Roma, 15/11/2006


  Calendario Concerti

Tutto il Calendario

  Sostieni la Lama

  Gemelli Tossici
TeleFree.iT
City Of The Dead
Cultura Elettronica
Il Tropico Del Garigliano

  Sondaggi
Cosa pensi della nuova sezione MP3/Downloads?

Era l'unico vero deficit di Lamette. Ora non più.
Era ora di aggiornarsi, tutti hanno i free album.
I free album di Lamette sono i più fichi di tutti.
Non ne sapevo un cazzo, corro a mandarvi il mio!
Non scarico MP3, i dischi o li compro o li ignoro.



Risultati
Sondaggi

Voti: 63
Commenti: 178

  Cronologia della Lama
Sunday 22 September 2019


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.126 Secondi