Benvenuti su Lamette.it
Il portale/webzine più rozzo d´Italia sulla musica & sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani: contiene punk fetente!
[ Editoriali ] [ Articoli ] [ Recensioni ] [ Interviste ] [ Relics ] [ Coprophagus ] [ Blog ] [ Forum ]

  Menù della Lama
[ Home ]
[ Editoriali ]
[ Articoli ]
[ Recensioni ]
[ Interviste ]
[ Relics ]
[ Coprophagus ]
[ Blog ]
[ Forum ]
[ Calendario concerti ]
[ Links ]
[ Contatti ]
[ MP3/Downloads ]
[ Vocabolario ]
[ Archivio ]
[ Top 20 ]

  Ricerca nel Sito
news
commenti
eventi
links
 

  Sponsor della Lama
SOA Records/Oi! Strike
Randagi Rock Community
Sound Of The Street
Bloody Passion Tattoo
Latitudine 42 Comics & Games
Rave Up Vinyl Agency
Lamette Comics Blog
Blood '77
Killer Penis
Sponsor della Lama

  Old news
Recensioni: Colonna Infame SH – Dalla nostra parte Lp (Oi! Strike, 2013) (1)
Recensioni: Bufalo Kill – Be be bleah! cd (Yorpikus Sound, 2013)
Recensioni: Stigmathe – Fronte di nervi Lp (SOA Records, 2012)
Recensioni: Raise Your Pitch – Tutti Appesi demo-cd (Autoprodotto, 2012)
Recensioni: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) (1)
Recensioni: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012) (1)
Articoli: Kalashnikov – La città dell’ultima paura 12” picture (D.I.Y., 2013)
Recensioni: Golden Shower – The strange case of the Alaskan dragon breath cd (Area Pirata, 2013)
Interviste: Klaxon
Recensioni: Because The Bean – Indifferenza nera 7’’ (Bertani Dischi e Salami, United We stand, FFC Productions…, 2012)

Tutte le News

  Commenti
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: The Pale Flowers - The Pale Flowers cd (Autoprodotto, 2013) di: Randy
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: Eyalz
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: clickme
Re: Amelie Tritesse/Tre Tigri Contro split 7” (Autoprodotto, 2013) di: clickme
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123

Tutti i commenti

 
Pagina Stampabile Invia ad un amico Commenta

Recensioni Monday 28 July 2003:
Dario Buzzolan - Tutto brucia (Garzanti, 2003)

Torino. Ludovico, sette anni, esce miracolosamente illeso da un grave incidente stradale. Ma c’è dell’altro: nell’occasione rivela poteri paranormali, tenendo misteriosamente in vita un motociclista gravemente ferito.
La Stampa mondiale dà ampio risalto alla vicenda, definendolo una sorta di “bambino magico”.


Dall’altra parte dell’oceano, la notizia non sfugge ad Harry Lovecraft, mostro sacro del Cinema americano. Ormai anziano e gravemente malato, costretto alla sedia a rotelle, l’uomo vive accarezzando l’illusione di realizzare il remake del film Januskopf, capolavoro di Murnau, maestro dell’Espressionismo europeo.

Ma ha bisogno di due cose: le bobine introvabili dell’opera ed... energia vitale. Alle prime provvederanno gli uomini che sono pagati per questo: Bert e Toshio. Per accumulare energia, invece, serve la presenza del bambino magico italiano. Per procurarselo, il perfido Lovecraft assolda due avvocati: Fascetti e Costa.

Secondo Lovecraft, che parte da una massima di Paracelso, “tutto brucia”. E dunque tutto è spreco di energia. Specie per un uomo divorato dal Sacro fuoco dell'Arte. Anche la vita altrui può dunque bruciare, pur di realizzare i suoi sogni di grandezza.

Una sequela di colpi di scena a non finire portano però il ragazzino ad essere costantemente introvabile.

Mentre i genitori, Lia e Matteo, una coppia destinata ad entrare in crisi, lo cercano in America, lui si trova a Torino, ma ha perduto la memoria a seguito del trauma subìto a causa di un rocambolesco tentativo di sequestro.

Durante il suo girovagare, finisce nel bel mezzo di un concerto dei Ramones. Scoppia una rissa spaventosa. Ci sono morti e feriti, ma il nostro riesce ancora una volta miracolosamente a cavarsela, grazie al provvidenziale intervento di una banda guidata dall’eccentrico “Mono” (soprannome che gli deriva dall’abilità di impennare con la vespa).

La morte dell’Avvocato Fascetti, spintonato da Matteo, cambia radicalmente le carte in tavola. Lucas, l’investigatore privato assunto dalla coppia, sceglie di dileguarsi per non assumersi gravi responsabilità penali.

In effetti Matteo dovrà scontare un lungo periodo di carcere. Quando esce, tutto è cambiato. Naturalmente in peggio, come spesso accade quando le cose cambiano. Lia ha ormai un’altra vita. All’uscita del carcere c’è però Lucas. Gli annuncia una nuova pista. Forse Ludovico, creduto morto da tutti, è ancora vivo, nascosto da qualche parte del mondo. Ma per scoprire dove, lo strano trio Lia-Matteo-Lucas dovrà sobbarcarsi altri viaggi. Dopo mille peripezie, scopriranno che il bambino...

Dario Buzzolan, Tutto brucia, Garzanti, pp. 466, Euro 16,50

[Fernando Bassoli]



 
  Fototeca
Skin & bobby
Skin & bobby


  Calendario Concerti

Tutto il Calendario

  Sostieni la Lama

  Gemelli Tossici
TeleFree.iT
City Of The Dead
Cultura Elettronica
Il Tropico Del Garigliano

  Sondaggi
Cosa pensi della nuova sezione MP3/Downloads?

Era l'unico vero deficit di Lamette. Ora non più.
Era ora di aggiornarsi, tutti hanno i free album.
I free album di Lamette sono i più fichi di tutti.
Non ne sapevo un cazzo, corro a mandarvi il mio!
Non scarico MP3, i dischi o li compro o li ignoro.



Risultati
Sondaggi

Voti: 63
Commenti: 178

  Cronologia della Lama
Sunday 20 October 2019


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.041 Secondi