Benvenuti su Lamette.it
Il portale/webzine più rozzo d´Italia sulla musica & sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani: contiene punk fetente!
[ Editoriali ] [ Articoli ] [ Recensioni ] [ Interviste ] [ Relics ] [ Coprophagus ] [ Blog ] [ Forum ]

  Menù della Lama
[ Home ]
[ Editoriali ]
[ Articoli ]
[ Recensioni ]
[ Interviste ]
[ Relics ]
[ Coprophagus ]
[ Blog ]
[ Forum ]
[ Calendario concerti ]
[ Links ]
[ Contatti ]
[ MP3/Downloads ]
[ Vocabolario ]
[ Archivio ]
[ Top 20 ]

  Ricerca nel Sito
news
commenti
eventi
links
 

  Sponsor della Lama
SOA Records/Oi! Strike
Randagi Rock Community
Sound Of The Street
Bloody Passion Tattoo
Latitudine 42 Comics & Games
Rave Up Vinyl Agency
Lamette Comics Blog
Blood '77
Killer Penis
Sponsor della Lama

  Old news
Recensioni: Colonna Infame SH – Dalla nostra parte Lp (Oi! Strike, 2013) (1)
Recensioni: Bufalo Kill – Be be bleah! cd (Yorpikus Sound, 2013)
Recensioni: Stigmathe – Fronte di nervi Lp (SOA Records, 2012)
Recensioni: Raise Your Pitch – Tutti Appesi demo-cd (Autoprodotto, 2012)
Recensioni: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) (1)
Recensioni: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012)
Articoli: Kalashnikov – La città dell’ultima paura 12” picture (D.I.Y., 2013)
Recensioni: Golden Shower – The strange case of the Alaskan dragon breath cd (Area Pirata, 2013)
Interviste: Klaxon
Recensioni: Because The Bean – Indifferenza nera 7’’ (Bertani Dischi e Salami, United We stand, FFC Productions…, 2012)

Tutte le News

  Commenti
Cool di: sosoabram
cool di: sosoabram
Re: Luigi Bonanni (Centocelle City Rockers, Garçon Fatal) di: rightjobspk11
Re: Gola profonda (Deep throat, USA, 1972, col.) di Jerry Gerard (Gerard Damiano) di: rightjobspk11
Re: G. G. Allin (1956/1993) di: rightjobspk11
Re: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) di: rightjobspk11
Re: G. G. Allin (1956/1993) di: monica123
Re: G. G. Allin (1956/1993) di: monica123

Tutti i commenti

 
Pagina Stampabile Invia ad un amico Commenta

Editoriali Monday 18 August 2003:
Summer Lama

Editoriale d’agosto, a soddisfare eventuali curiosità estive e a mettere una pezza sulle lacune evidenti dell’ultimo mese. Non preoccupatevi, maledette blatte dislocate un po’ ovunque nella penisola: Lamette non si è dimenticata di voi, e stiamo lavorando per voi. Nonostante il caldo mi impedisca di mettere il naso fuori di casa e non ci sia ventilatore che tenga; nonostante la mia sedia in pelle umana sia ormai una brace sotto al culo e nonostante abbia dilapidato capitali in alcool semplicemente per sopravvivere: sono qui per voi, e a voi mi darò in pasto stasera.

Le cose che sono successe – in quest’ultimo mese e mezzo – sono tante, forse troppe, ma cercherò comunque di fare il punto della situazione: sono qui in vacanza, e la mia vacanza è una merda perché il sole agisce direttamente sul mio già labile sistema nervoso, surriscaldandomi pericolosamente le sinapsi. In compenso ho la libertà, e la magra soddisfazione di aver messo finalmente distanze interstellari tra me e l’università. Non è più roba mia, non mi riguarda, non chiedetemi più nulla in merito. Ho superato le prove più deprimenti e oggi, se volessi, mi spetterebbe il fantozziano titolo di dottore, come qualcuno ironicamente mi ha già definito, ma la verità è che non ci tengo affatto, né voglio che il DAMS sia mai più associato alla mia persona e alla mia vita. Sono soltanto un poveraccio passato dalla padella alla brace, ma non uno qualsiasi: sono Il poverello, e le cose che contano per me sono poche.

Tant’è che sono fuggito dalla sedia delle torture per passare direttamente al III° Raduno “Skins & Punks” a Civitavecchia: meeting che, per la cronaca, è stato probabilmente il migliore dell’intera serie, con tanto di notte all’addiaccio e sosta pomeridiana in un memorabile Irish Pub incredibilmente aperto. La tentazione, a questo punto, sarebbe quella di raccontarvi tutto (e ce n’è da raccontare!), ma non ho ancora rinunciato all’idea del live report e non voglio sprecare così tutti gli aneddoti. Anzi, se qualcuno avesse fotografie relative all’evento, è pregato di contattarmi, che facciamo al più presto un bell’articolone (idem dicasi per “Scissurescion 5”, pure trascorsa in luppolo e letizia).

Vabbè, poche storie e pochi pompini; come avrete certamente capito, ho ancora altre cartucce da sparare: quindi continuo a dare fondo alla mia Moretti etichetta nuova, mi accendo una sigaretta e vado avanti, ripartendo sempre da questa assurda, assolata domenica d’agosto. Sto ascoltando “Gary Gilmore’s eyes” e quelle che mi rigiro tra le manacce sono le prime tavole già pervenute che andranno a comporre il secondo cartaceo della Lama, numero che questa volta – come anticipato – sarà al 70% a fumetti. Ho anche appena realizzato uno special e un’intervista punk, che non posso – per forza di cose – anticipare, fino all’ultimo. Quello che invece vi dico è che i collaboratori, sia a livello di punk internazionale che di comics underground (internazionali), hanno nomi più grossi di quanto potessi mai aspettarmi, e che io, Diego, Sbrock, Andrea e compagnia cantando siamo da tempo dei loro fan. Stavolta abbiamo provato con tutti quelli che ci piacevano, e l’80% dei contattati ha dato, con la nostra più incontenibile riconoscenza, il più encomiabile e disinteressato benestare nei confronti del progetto. Incrociando le dita, avremo presto tra le mani un corpus di materiale (completamente inedito, almeno qui in Italia) che non farà rimpiangere assolutamente il primo numero, nella speranza che vogliate continuare a essere dei nostri. E se qualcuno si è davvero pentito di essersi perso Lamette webzine (come da apposito sondaggio), potrà rifarsi immantinente con Lamette – the comix ‘zine. Parola di spergiuro multiplo.

Cosa c’è ancora? Ok, lo dico. C’è che mi sono appena versato una bicchierata di birra sulle palle per la contentezza, e mi accingo a chiudere qui, con la promessa che questo non sarà l’ultimo editoriale per mesi, ma altri ne seguiranno, ancora e ancora (on an’on), finché il progetto cartaceo numero due non sarà giunto dai cantieri Lamette direttamente sulla vostra tavola. Quindi, se avete suggerimenti, richieste o proposte o altro, postate di volta in volta qui sotto in qualità di commento: sennò, invece, buone vacanze.

Strafogatevi di angurie, scopate se possibile e non rompeteci le palle. Ma sappiate che vi amiamo (poco).

Hasta la vista, baby. Lama 2 is coming.

[Simone]



 
  Fototeca
Lamettomaniacs - Skizzo mit poverello double grin!
Lamettomaniacs - Skizzo mit poverello double grin!


  Calendario Concerti

Tutto il Calendario

  Sostieni la Lama

  Gemelli Tossici
TeleFree.iT
City Of The Dead
Cultura Elettronica
Il Tropico Del Garigliano

  Sondaggi
Cosa pensi della nuova sezione MP3/Downloads?

Era l'unico vero deficit di Lamette. Ora non più.
Era ora di aggiornarsi, tutti hanno i free album.
I free album di Lamette sono i più fichi di tutti.
Non ne sapevo un cazzo, corro a mandarvi il mio!
Non scarico MP3, i dischi o li compro o li ignoro.



Risultati
Sondaggi

Voti: 44
Commenti: 64

  Cronologia della Lama
Monday 26 June 2017


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.032 Secondi