Benvenuti su Lamette.it
Il portale/webzine più rozzo d´Italia sulla musica & sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani: contiene punk fetente!
[ Editoriali ] [ Articoli ] [ Recensioni ] [ Interviste ] [ Relics ] [ Coprophagus ] [ Blog ] [ Forum ]

  Menù della Lama
[ Home ]
[ Editoriali ]
[ Articoli ]
[ Recensioni ]
[ Interviste ]
[ Relics ]
[ Coprophagus ]
[ Blog ]
[ Forum ]
[ Calendario concerti ]
[ Links ]
[ Contatti ]
[ MP3/Downloads ]
[ Vocabolario ]
[ Archivio ]
[ Top 20 ]

  Ricerca nel Sito
news
commenti
eventi
links
 

  Sponsor della Lama
SOA Records/Oi! Strike
Randagi Rock Community
Sound Of The Street
Bloody Passion Tattoo
Latitudine 42 Comics & Games
Rave Up Vinyl Agency
Lamette Comics Blog
Blood '77
Killer Penis
Sponsor della Lama

  Old news
Recensioni: Colonna Infame SH – Dalla nostra parte Lp (Oi! Strike, 2013) (1)
Recensioni: Bufalo Kill – Be be bleah! cd (Yorpikus Sound, 2013)
Recensioni: Stigmathe – Fronte di nervi Lp (SOA Records, 2012)
Recensioni: Raise Your Pitch – Tutti Appesi demo-cd (Autoprodotto, 2012)
Recensioni: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) (1)
Recensioni: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012) (1)
Articoli: Kalashnikov – La città dell’ultima paura 12” picture (D.I.Y., 2013)
Recensioni: Golden Shower – The strange case of the Alaskan dragon breath cd (Area Pirata, 2013)
Interviste: Klaxon
Recensioni: Because The Bean – Indifferenza nera 7’’ (Bertani Dischi e Salami, United We stand, FFC Productions…, 2012)

Tutte le News

  Commenti
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: The Pale Flowers - The Pale Flowers cd (Autoprodotto, 2013) di: Randy
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: Eyalz
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: clickme
Re: Amelie Tritesse/Tre Tigri Contro split 7” (Autoprodotto, 2013) di: clickme
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123

Tutti i commenti

 
Pagina Stampabile Invia ad un amico Commenta

Recensioni Friday 23 March 2001:
Brigate Rozze + Gioventù Bruciata live al Vecchio Mattatoio, Roma, 4/12/2000

La compagnia, confusa, tracciava rotte incrociate nella nebbia commestibile di una qualsiasi serata invernale romana, alla ricerca di un misterioso luogo nomato ex Mattatoio-Lungotevere Testaccio.

Il capocarovana correva all'impazzata in direzioni a caso, ogni volta convinto di aver imbeccato la rotta giusta, finalmente, mentre altri si chiedevano dove diavolo fosse 'sto Tevere. Quando all'improvviso, vidi quello sguardo sul suo viso, e capii che ce l'avevamo fatta.

Eccolo, il teatro dell'ennesimo concerto romano dei GB, la tanto sospirata caverna del tesoro, piena di.... già di cosa? A parte il solito gruppetto di aficionados delle 6 bands in programma, qualche cane, 2 rabbini e una pelle di mucca a sovrastare il ''palco'', poco e niente. Sottoscrizione a piacimento, evento + unico che raro di questi tempi (almeno a Roma), tavolini tipo bar del paese, birra a prezzi esorbitanti, e allora che famo? Ci consoliamo con la musica. E che musica!! 2 gruppi di cui non ricordo una mazza, poi le Brigate Rozze, giovani laurentini che pian piano stanno uscendo dalla provincia e si stanno facendo conoscere, anche grazie ad una demo stampata su cd e a un 7 pollici distribuito in tutta italia dalla Mad Butcher recs.

Ce li ricordavamo diversi: in effetti si sono alquanto brutalizzati a livello musicale, e sono anche maturati x quanto riguarda il punto di vista compositivo, soprattutto nei testi. Alcuni loro pezzi (vedi Laurentina) sono già memorabili. Bravi.

Matura la GB invece lo è da anni, e rischia di marcire senza che nessuno la vada a raccogliere: il concerto è bello, a mio parere uno dei migliori del secondo periodo della loro esistenza. Hanno da promuovere la tanto attesa seconda demo, e lo fanno bene. Ma ci mancherebbe altro, visto che quei pezzi vengono provati e riprovati da un saaaacco di tempo, mentre di pezzi nuovi, o meglio, di IDEE nuove, poco e niente. Non so perché, ma i pezzi che vengono meglio alla GB sono le cover, sarà che si parla di Commando dei Ramones, di Polizia assassina e di Tutti pazzi, mica la merda, e ciò significa che le capacità ci stanno, eccome. Eppure da questo concerto è probabilmente emerso il loro limite più grave: quello di non voler cambiare, di non POTER discostarsi dal genere che propongono da troppo tempo ormai, quasi che il Lucciola avesse fatto un patto col demognio in cambio di tanti soldi e di donne a profusione (mi sa proprio che stavolta manco le pentole gli ha dato). Bè, basta non scommetterci la testa.

A quando il prossimo concerto???

[Franko]


 
  Fototeca
Lamette 4 Release Party
Lamette 4 Release Party


  Calendario Concerti

Tutto il Calendario

  Sostieni la Lama

  Gemelli Tossici
TeleFree.iT
City Of The Dead
Cultura Elettronica
Il Tropico Del Garigliano

  Sondaggi
Cosa pensi della nuova sezione MP3/Downloads?

Era l'unico vero deficit di Lamette. Ora non più.
Era ora di aggiornarsi, tutti hanno i free album.
I free album di Lamette sono i più fichi di tutti.
Non ne sapevo un cazzo, corro a mandarvi il mio!
Non scarico MP3, i dischi o li compro o li ignoro.



Risultati
Sondaggi

Voti: 63
Commenti: 181

  Cronologia della Lama
Monday 09 December 2019
oggi nel 1975: I primissimi fan dei Sex Pistols, tra cui Billy Idol e Siouxie Sioux, iniziano a seguire tutti i concerti del gruppo sotto il nome di "Bromley Contingent".


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 2.183 Secondi