Benvenuti su Lamette.it
Il portale/webzine più rozzo d´Italia sulla musica & sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani: contiene punk fetente!
[ Editoriali ] [ Articoli ] [ Recensioni ] [ Interviste ] [ Relics ] [ Coprophagus ] [ Blog ] [ Forum ]

  Menù della Lama
[ Home ]
[ Editoriali ]
[ Articoli ]
[ Recensioni ]
[ Interviste ]
[ Relics ]
[ Coprophagus ]
[ Blog ]
[ Forum ]
[ Calendario concerti ]
[ Links ]
[ Contatti ]
[ MP3/Downloads ]
[ Vocabolario ]
[ Archivio ]
[ Top 20 ]

  Ricerca nel Sito
news
commenti
eventi
links
 

  Sponsor della Lama
SOA Records/Oi! Strike
Randagi Rock Community
Sound Of The Street
Bloody Passion Tattoo
Latitudine 42 Comics & Games
Rave Up Vinyl Agency
Lamette Comics Blog
Blood '77
Killer Penis
Sponsor della Lama

  Old news
Recensioni: Colonna Infame SH – Dalla nostra parte Lp (Oi! Strike, 2013) (1)
Recensioni: Bufalo Kill – Be be bleah! cd (Yorpikus Sound, 2013)
Recensioni: Stigmathe – Fronte di nervi Lp (SOA Records, 2012)
Recensioni: Raise Your Pitch – Tutti Appesi demo-cd (Autoprodotto, 2012)
Recensioni: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) (1)
Recensioni: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012) (1)
Articoli: Kalashnikov – La città dell’ultima paura 12” picture (D.I.Y., 2013)
Recensioni: Golden Shower – The strange case of the Alaskan dragon breath cd (Area Pirata, 2013)
Interviste: Klaxon
Recensioni: Because The Bean – Indifferenza nera 7’’ (Bertani Dischi e Salami, United We stand, FFC Productions…, 2012)

Tutte le News

  Commenti
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: The Pale Flowers - The Pale Flowers cd (Autoprodotto, 2013) di: Randy
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: Eyalz
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: clickme
Re: Amelie Tritesse/Tre Tigri Contro split 7” (Autoprodotto, 2013) di: clickme
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123

Tutti i commenti

 
Pagina Stampabile Invia ad un amico Commenta

Recensioni Tuesday 08 March 2005:
Angelo Quattrocchi - Elizabeth Bathory - La torturatrice (Malatempora, 2005)

La contessa Bathory è uno dei cattivi più affascinanti che la storia del crimine consegna alla leggenda. Questa malvagia donna può essere annoverata sia tra i vampiri che tra i serial killer, ma anche tra le amanti perverse dei piaceri saffici. La Bathory organizza una corte degli orrori e vive tra streghe e servi deformi che le procurano vergini da possedere e quindi dissanguare per i suoi bagni quotidiani. Un giorno le predicono che diventerà vecchia e brutta ed è la sola cosa che lei non può accettare. Elisabeth si mette alla ricerca di un antidoto alla vecchiaia e le sue amiche streghe le raccomandano il sangue di vergine per mantenere la pelle fresca e bianca. La sua sessualità lesbica da donna dominatrice che gode nell’infliggere dolore condiziona tutto il filone cinematografico del nazi-erotico e il fumetto porno-sadico.

Negli anni Settanta esce addirittura un periodico con protagonista la Bathory e ancora oggi troviamo giovani autori che si cimentano su un tema mai sorpassato. Dopo questa lunga premessa diciamo che Angelo Quattrocchi ha fatto un buon lavoro di ricerca ed è andato a rispolverare la vita di una vampira perversa che vive a pochi passi dalla terra che sarà il regno di Dracula. L’autore accetta senza riserve ciò che tramanda la leggenda e che un film importante come "I racconti immorali" di Valerian Borowczyk (1974) ci ha raccontato per immagini. Quattrocchi non cita neppure la tesi del possibile complotto ordito ai danni della contessa, dubbio che invece tormenta la scrittrice Adriana Assini in un bel libro sulla Bathory edito da Spring nel 2004. A dire il vero noi la vediamo come Quattrocchi perché amiamo la narrativa e il cinema dell’orrore e quindi siamo suggestionati dal fascino perverso di una scannatrice di donne che si fa portare vergini da un servo deforme, le possiede e poi si immerge nel loro sangue. Però se ci pensiamo bene anche la tesi del complotto ha le sue suggestioni e potrebbe essere presa in considerazione. Le terre della Bathory facevano gola a molti e in quel tempo troppo potere nelle mani di una donna non era una cosa all’ordine del giorno. Ad avvalorare il fatto che la contessa fosse davvero una sanguinaria torturatrice ci sono i corpi di donna ritrovati sepolti intorno al castello. E poi tutto va bene e nessuno indaga sino a quando la contessa uccide serve e popolane, ma viene processata quando comincia a pensare che solo il sangue nobile la può ringiovanire. Angelo Quattrocchi scrive una buon resoconto che sta a metà tra storia e leggenda, un libro informato e documentato che indugia anche sui particolari delle torture e sui bagni di sangue. Siamo tentati di definirlo un saggio-splatter. E nel caso della Bathory ci pare proprio il caso.

Angelo Quattrocchi - Elisabeth Bathory - La torturatrice, Malatempora, 2005, euro 10, pp. 90

[Gordiano Lupi]



 
  Fototeca
Lamettomaniacs - Zombie
Lamettomaniacs - Zombie


  Calendario Concerti

Tutto il Calendario

  Sostieni la Lama

  Gemelli Tossici
TeleFree.iT
City Of The Dead
Cultura Elettronica
Il Tropico Del Garigliano

  Sondaggi
Cosa pensi della nuova sezione MP3/Downloads?

Era l'unico vero deficit di Lamette. Ora non più.
Era ora di aggiornarsi, tutti hanno i free album.
I free album di Lamette sono i più fichi di tutti.
Non ne sapevo un cazzo, corro a mandarvi il mio!
Non scarico MP3, i dischi o li compro o li ignoro.



Risultati
Sondaggi

Voti: 63
Commenti: 181

  Cronologia della Lama
Monday 09 December 2019
oggi nel 1975: I primissimi fan dei Sex Pistols, tra cui Billy Idol e Siouxie Sioux, iniziano a seguire tutti i concerti del gruppo sotto il nome di "Bromley Contingent".


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.066 Secondi