Benvenuti su Lamette.it
Il portale/webzine più rozzo d´Italia sulla musica & sulla cultura autodistruttiva degli sporchi giovani: contiene punk fetente!
[ Editoriali ] [ Articoli ] [ Recensioni ] [ Interviste ] [ Relics ] [ Coprophagus ] [ Blog ] [ Forum ]

  Menù della Lama
[ Home ]
[ Editoriali ]
[ Articoli ]
[ Recensioni ]
[ Interviste ]
[ Relics ]
[ Coprophagus ]
[ Blog ]
[ Forum ]
[ Calendario concerti ]
[ Links ]
[ Contatti ]
[ MP3/Downloads ]
[ Vocabolario ]
[ Archivio ]
[ Top 20 ]

  Ricerca nel Sito
news
commenti
eventi
links
 

  Sponsor della Lama
SOA Records/Oi! Strike
Randagi Rock Community
Sound Of The Street
Bloody Passion Tattoo
Latitudine 42 Comics & Games
Rave Up Vinyl Agency
Lamette Comics Blog
Blood '77
Killer Penis
Sponsor della Lama

  Old news
Recensioni: Colonna Infame SH – Dalla nostra parte Lp (Oi! Strike, 2013) (1)
Recensioni: Bufalo Kill – Be be bleah! cd (Yorpikus Sound, 2013)
Recensioni: Stigmathe – Fronte di nervi Lp (SOA Records, 2012)
Recensioni: Raise Your Pitch – Tutti Appesi demo-cd (Autoprodotto, 2012)
Recensioni: Trade Unions – Acciaio salmastro e sudore cd (Still Standing Army, Red Sound 21, Bukowski Productions, Cardio Studios, 2011) (1)
Recensioni: Whiskey Füneral - Whiskey Füneral cd (Full Speed Ahead Records, Tornado Ride Records, 2012) (1)
Articoli: Kalashnikov – La città dell’ultima paura 12” picture (D.I.Y., 2013)
Recensioni: Golden Shower – The strange case of the Alaskan dragon breath cd (Area Pirata, 2013)
Interviste: Klaxon
Recensioni: Because The Bean – Indifferenza nera 7’’ (Bertani Dischi e Salami, United We stand, FFC Productions…, 2012)

Tutte le News

  Commenti
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: Agoràfestival - Idee in movimento - venerdì 27 settembre a Formia, al Teatro Remigio Paone di: adamschule85
Re: The Pale Flowers - The Pale Flowers cd (Autoprodotto, 2013) di: Randy
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: Eyalz
Re: The Morlocks – Submerged alive cd (Area Pirata, 2013) di: clickme
Re: Amelie Tritesse/Tre Tigri Contro split 7” (Autoprodotto, 2013) di: clickme
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123
Re: Ranxerox - L\'antieroe dimenticato di: cai123

Tutti i commenti

 
Pagina Stampabile Invia ad un amico Commenta

Articoli Monday 04 April 2005:
La narrativa poetica di Daniele Boccardi

Daniele Boccardi è morto suicida a trentadue anni e ha scritto cose stupende quando non aveva che sedici - diciassette anni, cose che oggi come oggi nessun grosso editore si sogna di pubblicare, presi come sono a rincorrere successi editoriali stile Fletti e Avoledo. Daniele Boccardi invece è uno scrittore vero, uno che le sue pagine grondano sangue ed emozioni, uno scrittore che vive la provincia come una reclusione forzata e che vorrebbe fuggirne ma sa che non può. Daniele Boccardi viene pubblicato soltanto adesso che è morto per merito di un attivissimo gruppo intellettuale che a Massa Marittima ha costituito il Fondo Boccardi. Ogni anno a massa Marittima viene organizzato un concorso letterario con la collaborazione di Stampa Alternativa e i migliori racconti finiscono in un’antologia pubblicata dal coraggioso editore viterbese. Daniele Boccardi è proprio il tipo di scrittore che ama Marcello Baraghini, uno che vive le cose che scrive e che scava nelle ferite aperte dalla sua vita per tirarne fuori poesia e narrativa.
Se volete leggere qualcosa di Boccardi vi consiglio alcuni titoli.

Racconti (euro 8,00 pag. 120 - La città del sole - Napoli) è il primo volume pubblicato ma ha il difetto di essere curato male sotto l’aspetto editoriale. Troppi refusi danneggiano la qualità della narrativa del giovane massetano che scrive storie di provincia minimaliste e intrise di poesia. I libri migliori di Boccardi di sicuro li ha pubblicati Stampa Alternativa. Racconti di Paglia è un Millelire che in ottantaquattro pagine di piccolo formato raccoglie sette storie tra le più belle che l’autore ha scritto. Vite Minime invece è l’opera più compiuta, pubblicata nella collana Eretica con il sottotitolo Scritti diseducativi. Sono 220 pagine di narrativa per 10 euro e alla fine trovate anche un’interessante appendice poetica. Per cominciare ad avvicinarsi all’opera di Boccardi credo che sia il libro più adatto.

Da pochi giorni è stato pubblicato un nuovo Millelire Speciale che contiene una raccolta di aforismi intitolata Non so giocare a scacchi. Si tratta di brevi composizioni a metà tra il racconto brevissimo e il frammento poetico, sprazzi di luce e di genialità, conditi di filosofia del quotidiano e di apodittici discorsi esistenziali. Gli aforismi racchiudono tutta la poetica di Boccardi fatta di pura disperazione, di rifiuto di una vita troppo diversa dalla letteratura e della paura di qull’incolmabile salto tra parola e vita. Ma facciamo parlare i versi che è meglio. Boccardi è un ero poeta che conosce pure la filosofia.

La carne è debole
e non c’è che quella.

Bisogna saper gestire con intelligenza
la propria stupidità.

La minorità deve uccidere.
Solo i cretini sopravvivono alla propria minorità.

Quando, dopo il normale rapporto sessuale,
io trascuri la conseguente pratica igienica,
allora, al momento della minzione,
mi giungono dalle cellule sensoriali olfattive
noti odori e penetranti di quella cavità
che già mi dette piacere.
In altri termini, quando ho scopato
e non mi lavo, poi piscio,
e allora il mio cazzo puzza di fica.
(Altri termini).

Tutti gli inetti scrivono poesie,
pochissimi romanzi.
Raccontare è difficile.

Non è vero che ti abbia dimenticata,
ogni tanto ti dedico una masturbazione.

Se volete conoscere Daniele Boccardi inviate una mail a info@fondoboccardi.it, oppure consultate le pagine web: www.fondoboccardi.it. I libri li trovate anche su www.stampalternativa.it e nelle migliori librerie. E quando dico migliori parlo di quelle che non espongono solo cartonati Mondadori e simili.

[Gordiano Lupi]



 
  Fototeca
Gioventù Bruciata
Gioventù Bruciata


  Calendario Concerti

Tutto il Calendario

  Sostieni la Lama

  Gemelli Tossici
TeleFree.iT
City Of The Dead
Cultura Elettronica
Il Tropico Del Garigliano

  Sondaggi
Cosa pensi della nuova sezione MP3/Downloads?

Era l'unico vero deficit di Lamette. Ora non più.
Era ora di aggiornarsi, tutti hanno i free album.
I free album di Lamette sono i più fichi di tutti.
Non ne sapevo un cazzo, corro a mandarvi il mio!
Non scarico MP3, i dischi o li compro o li ignoro.



Risultati
Sondaggi

Voti: 63
Commenti: 181

  Cronologia della Lama
Sunday 26 January 2020


Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.122 Secondi